Fiori di pasta sfoglia con wurstel

Questi fiori di  pasta sfoglia con wurstel sono degli stuzzichini facili e veloci adatti per un aperitivo. Gli ingredienti sono solo due e la loro forma lascerà gli ospiti a bocca aperta.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Wurstel piccoli 6
  • Uovo 1

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione dei fiori di pasta sfoglia.

    Srotolate la pasta sfoglia rettangolare e tagliate circa 15 striscioline di 1 centimetro dall’alto verso il basso.  Tagliate a metà ogni strisciolina. Create con le  mezze striscioline degli anelli.

    Tagliate i wurstel a pezzetti.  Mettete 2 pezzi di wurstel dentro ogni anello all’estremità lasciando un po’ di spazio al centro.

    Prendete tre anelli e metteteli uno vicino all’altro in altezza. Con le dita schiacciate e unite le parti centrali per creare un fiore.

    Adagiate i rustici su di una teglia rivestita di carta forno.

    In una ciotola rompete un uovo, sbattetelo per bene e spennellate i rustici. Infornate a 180 gradi per circa 15 minuti. La cottura varia in base al tipo di forno. Saranno pronti quando risulteranno ben dorati.

Note

Precedente Porridge con mirtilli e noci Successivo Muffin integrali con mirtilli freschi

Lascia un commento