Farfalle arcobaleno con burro e salvia

Le farfalle burro e salvia sono un primo piatto davvero molto facile da preparare. Gli ingredienti principali sono solo tre: pasta, burro di buona qualità e salvia profumata. Per questa ricetta ho acquistato un formato di pasta artigianale molto particolare. Sono delle farfalle arcobaleno dai colori molto accesi e vivaci. I colori sono dati da ingredienti naturali: il verde dato dagli spinaci, il giallo dato dalla curcuma e il rosso dalla barbabietola. Abbiamo pensato ad un condimento meno colorato così da far risaltare i colori  della pasta.

Abbiamo utilizzato il burro di Inalpi, vi lasciamo qui il link: http://www.inalpi.it/

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Farfalle arcobaleno 320 g
  • Burro 100 g
  • Salvia 8 foglie
  • Sale q.b.
  • Parmigiano reggiano 50 g

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione della pasta arcobaleno con burro e salvia.

    In una pentola mettete dell’acqua e portatela a bollore. Aggiungete il sale e fate cuocere le farfalle per circa 7 minuti.

    Preparate il condimento. In una padella mettete il burro e fatelo sciogliere a fuoco molto basso. Aggiungete le foglie di salvia così da aromatizzare il burro. Scolate la pasta, mettetela il padella e fatela ripassare un altro minuto.

    Servite la pasta con una bella spolverizzata di parmigiano reggiano grattugiato.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Muffin alla zucca con mandorle e uvetta Successivo Cream tarte cake con crema al mascarpone

Lascia un commento