Crostata frangipane ai fichi

La crostata frangipane ai fichi è un dolce a base di mandorle e fichi. E’ arrivato finalmente il periodo di questo frutto strepitoso e non potevamo non dedicargli un dolce. Abbiamo scelto questa crostata perché non la avevamo mai sperimentata prima e ora, dopo vari tentativi, abbiamo una super ricetta. Abbiamo utilizzato una confettura biologica di fichi che ci inviato l’azienda Casamaierà. Vi lasciamo qui il loro sito: http://www.casamaiera.it/

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • Farina 00 200 g
  • Burro 125 g
  • Zucchero di canna 90 g
  • Tuorli 2
  • Scorza di limone q.b.
  • Sale 1 pizzico

Per la crema frangipane

  • Burro 100 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Uova 2
  • Farina di mandorle 100 g
  • Farina 00 40 g

Per guarnire

  • Confettura di fichi 250 g
  • Fichi freschi 10
  • Mandorle in scaglie q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione della crostata frangipane ai fichi.

    Per prima cosa preparate la pasta frolla. Potete prepararla a mano o con la planetaria. Inserite nella ciotola il burro a temperatura ambiente e lo zucchero e fate impastare bene. Poi aggiungete le uova e fate amalgamare il tutto. Inserite anche la scorzetta di  un limone ed infine la farina poco per volta. Impastate tutto per bene fino a formare un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgete il panetto nella pellicola e fatelo riposare almeno mezz’ora in frigo.

    Nel frattempo preparate la crema frangipane. In una ciotola mettete il burro che deve essere molto morbido e lo zucchero a velo. Con l’aiuto di uno sbattitore montate bene il composto per almeno 3-4 minuti. Aggiungete le uova una per volta e fatele amalgamare per bene. Infine aggiungete la farina di mandorle e la farina 00. Il composto dovrà risultare simile a quello della crema pasticcera ma più grumoso e montato.

    Ora assemblate il tutto. Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con un mattarello su un foglio di carta forno per formare la base della crostata che deve essere alta mezzo centimetro circa. Trasferitela in una teglia tonda di circa 28 centimetri di diametro e formate un bordino. Mettete sulla frolla uno strato di confettura di fichi e poi aggiungete la crema frangipane. Tagliate i fichi freschi a rondelle e adagiateli sulla crema. Infine aggiungete anche le scaglie di mandorle.

    Infornate la torta a 180 gradi per 40 minuti. La cottura varia in base al tipo di forno, la crostata sarà pronta quando sarà dorata.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cotolette di melanzane al forno Successivo Polpette di melanzane calabresi

Lascia un commento