Cream tarte cake con crema al mascarpone

La cream tarte cake è una torta semplicissima da preparare ma di grande effetto. Si può preparare per tutti i tipi di occasioni. E’ composta da due dischi di frolla aromatizzata al limone e in questa versione ho utilizzato come farcitura una crema al mascarpone e la confettura di fragole. Potete guarnirla a piacere secondo la vostra fantasia.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la frolla:

  • Uovo 1
  • Zucchero a velo 100 g
  • Burro freddo 200 g
  • Limone grattugiato
  • Farina 00 380 g

Per la crema al mascarpone

  • Mascarpone 200 g
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Latte condensato 50 g
  • Aroma di limone 1 cucchiaino

Per guarnire:

  • Macarons 5
  • Fragole 3
  • Confettura di fragole q.b.
  • Confettini colorati q.b.
  • Fiori eduli q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa iniziate con la preparazione della base di frolla.

    Inserite in planetaria la farina, il burro freddo tagliato a quadrettini e lo zucchero a velo. Azionate ad alta velocità la planetaria e impastate velocemente per 3 minuti fino a creare una sabbiatura. Aggiungete la scorzetta del limone e l’uovo all’impasto. Dovrete ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgete il panetto con della pellicola e fatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.

    Nel frattempo preparate la crema. In una ciotola mettete il mascarpone, il latte condensato e un cucchiaino di aroma di limone. Amalgamate bene il tutto. Montate molto bene la panna fresca liquida e aggiungetela poco per volta al composto di mascarpone. Mescolate delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto. Inserite la crema in una sac-à-poche  e fatela riposare in frigo.

    Passato il tempo di riposo prendete la frolla,dividetela in due panetti. Stendeteli  con l’aiuto di un matterello su di un foglio di carta forno con uno spessore di circa mezzo centimetro. Con l’aiuto di un piatto di diametro 30 centimetri dategli la forma tonda. Poi con un piatto più piccolo  create il foro all’interno. Ovviamente dovete fare due dischi di frolla. Bucherellate per bene tutta la superficie dei dischi e fateli cuocere in forno ventilato a 180° per circa 15 minuti. Dovranno essere ben dorati.

    Una volta cotti lasciate raffreddare entrambi i dischi. Poi precedete con la farcitura. Con la sac-à-poche create dei piccoli ciuffetti  di crema su tutta la superficie del disco. Al centro dei ciuffi mettete un po’ di confettura di fragole. Adagiate su l’altro disco di frolla e procedete nel fare altri ciuffetti di crema. Guarnite la cream  tarte cake a piacere vostro. Io ho utilizzato i macarons alla fragola e al limone, poi margherite, confetti di cioccolato e fragole fresche.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Farfalle arcobaleno con burro e salvia Successivo Sbriciolata con crema pasticcera e mirtilli

Lascia un commento