Biscotti decora tazza

Questi biscotti sono adatti per decorare una bella tazza di tè, di latte o di caffè. Sono carinissimi e facili da preparare. La colazione sarà più divertente. Noi abbiamo utilizzato una formina a cuore ma potete utilizzare qualsiasi tipo di forma. L’importante è che praticate lateralmente una piccola fessura. Potete aromatizzarli in tantissimi modi, in questa versione abbiamo utilizzato la vaniglia.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 biscotti
  • Costo: Molto costoso

Ingredienti

  • Uovo 1
  • Zucchero 100 g
  • Burro 125 g
  • Bacca di vaniglia 1
  • Farina 00 325 g
  • Lievito chimico in polvere 1/2 bustina
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione di questi bellissimi biscotti.

    Potete impastarli sia a mano e sia con l’aiuto di una planetaria.

    In una ciotola mettete un uovo e lo zucchero. Mescolate per bene. Tagliate in due la bacca, apritela e prendete i semini interni. Aggiungete la vaniglia.  Il burro deve essere morbido a temperatura ambiente. Aggiungetelo poco per volta e fatelo incorporare per bene. Infine aggiungete poco per volta la farina e mezza bustina di lievito. Impastate velocemente per evitare che il burro si scaldi troppo. L’impasto dovrà risultare  liscio, omogeneo e non appiccicoso. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per una decina di minuti in frigo.

    Passato il tempo di posa, stendete l’impasto con l’aiuto di un matterello e un po’ di farina. Ricavate con l’aiuto di una formina a forma di cuore tanti piccoli cuoricini.

    Adagiate i biscottini in una teglia foderata con carta forno.

    Per far sì che possano decorare le tazze dovete praticare una fessura al lato del biscotto. Mi raccomando praticate i due taglietti dritti. Infornate a 180 gradi per circa 15 minuti. Controllate sempre la cottura dei biscotti e fateli dorare sia da un lato che dall’altro.

    Una volta sfornati tutti i biscotti, fateli raffreddare per bene. Poi mettete un po’ di zucchero a velo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Risotto al radicchio con taleggio e noci Successivo Lasagne al radicchio e salsiccia

Lascia un commento