Fritto di calamari e gamberi

Non abbiate paura della puzza di fritto che inonderà la casa… il gusto vi ripagherà!!!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gcalamari freschi
  • 500 gCode di gambero
  • q.b.farina
  • q.b.olio di semi di arachide
  • 2limoni
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Pulite i calamari dalle interiora

  2. Lavateli e tagliateli a rondelle togliendo l’occhio dai tentacoli

  3. Togliete i gamberi dal loro guscio

  4. Aiutandovi con uno stuzzicadenti togliete il budello

  5. Sciacquateli

  6. Asciugate bene il tutto

  7. Scaldate l’olio

  8. Nel frattempo passate tutti i pezzetti di pesce nella farina

  9. Togliete la farina in eccesso

  10. Friggete il pesce un po’ per volta

  11. Scolate con una schiumarola e mettete il fritto sulla carta assorbente

  12. Salate

  13. Servite il fritto ben caldo accompagnato da spicchi di limone e… BUON APPETITO!!!

Potete usare il pesce congelato facendolo scongelare in frigorifero!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dovevofarelacuoca

Quasi 50 anni amante di cucina e cinema, single e innamorata del cibo