Crea sito

Spinaci in padella con uvetta e pinoli tostati

Se siete stanchi dei soliti spinaci passati in padella, ecco un modo per gustarli semplice e veloce: unire l’uvetta sultanina ed i pinoli tostati. Inoltre, per dare un po’ di brio in più, aggiungiamo anche il peperoncino 😉

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

In questo caso ho usato spinaci surgelati in foglia mettendoli direttamente in padella. Ovviamente, se avete quelli freschi, tanto meglio 😉 In tal caso, per il peso, consideriamo gli spinaci già lessati e scolati.
  • 600 gspinaci, surgelati
  • 60 guvetta
  • 45 gpinoli
  • 1peperoncino fresco (non eccessivamente piccante)
  • 45 golio e.v.o.
  • q.b.sale fino

Preparazione

  1. Per prima cosa, versate l’olio in padella con uno spicchio d’aglio vestito, che poi andremo ad eliminare, ed un peperoncino o un pezzo soltanto, non tanto piccante (semi e filamenti eliminati). Fiamma bassa. appena li sentirete sfrigolare, aggiungete gli spinaci, salate e, se è il caso, qualche cucchiaiata d’acqua. Incoperchiate.

  2. Mettete l’uvetta in ammollo con acqua tiepida per qualche minuto. Ogni tanto, girate gli spinaci, facendoli cuocere uniformemente. Eventualmente, aggiustate di sale. Strizzate l’uvetta ed unitela in padella.

  3. Nel frattempo fate tostare in un padellino i pinoli, quindi, appena spinaci ed uvetta si saranno uniti, aggiungete anche i pinoli tostati.

  4. Aggiunti anche questi ultimi, dopo averli mescolati al resto, impiattate.

  5. Ecco fatto, semplice, veloce e con un piccolo tocco abbiamo “trasformato” un banale piatto di spinaci in qualcosa di più gustoso ed invitante ma sempre leggero 😉

4,3 / 5
Grazie per aver votato!
Print Recipe
Spinaci in padella con uvetta e pinoli tostati
Piatto Contorno
Porzioni
Piatto Contorno
Porzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.