Crea sito

Spaghetti scanalati con vongole veraci 😍

Lo spaghetto trafilato al bronzo, rigorosamente al dente che avvolge, insieme al pomodoro, le vongole veraci, può diventare realtà 🍝

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1715 gvongole veraci
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 150 gpomodori pelati
  • 320 gspaghetti (scanalati e trafilati al bronzo)
  • 2 spicchiaglio
  • 1peperoncino (se gradito)
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.sale fino
  • q.b.sale grosso (per la pasta)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva (a fine cottura)

Preparazione

  1. Lavate sotto l’acqua corrente le vongole (già spurgate). Gettate via quelle rotte. Mettete sul fuoco la pentola per la pasta e salate.

  2. Mettetene un po’ in una casseruola per verificarne l’apertura, a fiamma media.

  3. Appena le vedrete aprirsi, prendetele con una pinza e tenetele da parte. Eliminate le vongole chiuse. Filtrate ora il liquido di cottura al fondo della pentola.

  4. Prendete una casseruola abbastanza grande da condirci la pasta, versate l’olio, l’aglio, il peperoncino ed il pomodoro a pezzi e fate insaporire. Poco dopo, potete eliminare aglio e peperoncino.

  5. Ora sgusciate alcune vongole tenendone altre intere ed unitele al pomodoro con tutto il liquido che si è accumulato al fondo della ciotola. Il tempo di fare fondere i sapori: giusto un minuto, poi toglietele lasciando il sugo in pentola. Se è il caso, aggiustate di sale ma dovrebbe essere perfetto così.

  6. Scolate la pasta un paio di minuti prima di quelli previsti per la cottura e gettateli nella pentola con il sugo. Tagliate del prezzemolo fresco e girate, aggiungendo anche l’intingolo filtrato in precedenza e lasciando insaporire per bene.

  7. Finalmente potete aggiungere le vongole e, dopo una girata, impiattate immediatamente. Eventualmente, versate un filo di olio a crudo.

  8. Lo spaghetto ruvido in quanto trafilato al bronzo, semmai, scanalato, rigorosamente al dente è ciò che ci vuole per gustare questo piatto semplice, leggero, mediterraneo, che porta il mare in tavola 😋

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.