Crea sito

Rolata o rolè di tacchino con pancetta, basilico e formaggio…


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/gutenberg/blocks/recipe-block/src/init.php on line 637

Ormai è diventato un mio cavallo di battaglia: la rolata o rolè di tacchino. Un piatto semplice, leggero e scenografico… molto saporito 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni5-6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 950 gfesa di tacchino (aperta a libro)
  • 80 gpancetta coppata (a fette)
  • q.b.basilico (generosa quantità)
  • 60 gfontina (o altro formaggio simile a scelta)
  • 400 gvino bianco secco
  • 1cipolla
  • q.b.rosmarino
  • q.b.salvia
  • q.b.alloro
  • q.b.timo
  • q.b.origano (facoltativo)
  • q.b.sale fino (moderatamente)
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di arachide
  • 2 spicchiaglio (vestito)

Strumenti

  • Spago da cucina

Preparazione

  1. Aprite la fesa a libro, facendo attenzione a non fare tagli profondi dai quali potrebbe fuoriuscire il formaggio durante la cottura. Meglio è se lasciate fare questo al vostro macellaio di fiducia.

  2. Adesso stendete le fette di pancetta coppata.

  3. Successivamente, distribuite le foglie di basilico su tutta la superficie. Va bene anche il basilico congelato purchè a foglie intere.

  4. Ed ora sistemate il formaggio: in fette o a bastoncini.

  5. A questo punto, rotolate il tutto badando che il formaggio rimanga bene all’interno. Con lo spago da cucina fermate la carne. Non è complicato, occorre solo calma e pazienza 😉

  6. Versate in una casseruola l’olio, quindi, a fiamma moderata, fate sigillare l’arrosto. Non forate assolutamente, girando.

  7. Quando vedrete che la carne comincia a prendere un colore ambrato, abbassate la fiamma, aggiungete: cipolla, rosmarino, salvia, aglio, alloro, origano, timo, pochissimo sale e un poco di pepe.

  8. Dopo un paio di minuti, sfumate con il vino bianco e mettete un coperchio. Di tanto in tanto, girate. Quando sarà evaporato, lasciate rosolare la rolata.

  9. In seguito a cottura ultimata, estraete dalla pentola ed eliminate lo spago.

  10. Tagliate quando sarà tiepido, faciliterà la cosa, a fette da 1 cm.

  11. Infine, impiattate e portate in tavola. Utilizzate il liquido di cottura per tenere morbida la carne 😉

  12. Nell’intingolo, vi consiglio di fare stufare delle patate: una vera bontà 😉

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Recipe
Rolata o rolè di tacchino con pancetta, basilico e formaggio...
Porzioni
Porzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.