Crea sito

Cheesecake al melone: il gusto fresco dell’estate 🌞


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/gutenberg/blocks/recipe-block/src/init.php on line 637

Un dolce fresco alla frutta e subito si pensa all’estate: ecco la cheesecake al melone 😋

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni10-12
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base:

(Stampo a cerniera in vetro e silicone, diametro 25 cm)
  • 200 gbiscotti secchi
  • 100 gburro (fuso)
  • 10 gamaretto (liquore)

Ingredienti:

  • 100 gmelone cantalupo
  • 250 gmascarpone
  • 100 gzucchero
  • 150 gricotta vaccina (“ben asciutta”)
  • 250 gpanna fresca liquida
  • 25 gpanna fresca liquida (per sciogliere la colla)
  • 15 gcolla alimentare (in fogli)

Ingredienti per il top:

  • 350 gmelone cantalupo
  • 100 gzucchero
  • 8 gcolla alimentare (in fogli)

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Frusta elettrica consigliata

Preparazione

  1. Per cominciare, pesate i biscotti secchi e “schiacciateli”, in un contenitore, con un pestello oppure, se non l’avete, con un mattarello, messi tra due teli. Non usate mixer o altro perchè la consistenza dovrà risultare granulosa e non farinosa.

  2. Prendete ora il burro morbido o fatelo fondere dolcemente in un pentolino o nel microonde e versatelo nella granella di biscotti, quindi mescolate dopo aver aggiunto l’Amaretto. Dopodiché, presa una teglia (meglio a cerniera, in vetro e silicone così da non doverla foderare con la carta forno), distribuiteli per formare la base.

  3. Per livellare la base, passo in modo leggero, ossia, faccio scivolare, un batticarne ma non è assolutamente necessario: si può fare benissimo con un cucchiaio. Fatto ciò, potete mettere la teglia in frigo.

  4. Passate quindi al corpo della cheesecake tagliando a pezzetti il melone ed unendo gli altri ingredienti nella ciotola del mixer. Azionate alla massima potenza. Non importa se rimarrà qualche pezzettino di melone, anzi, meglio 😉

  5. Ora, montate bene la panna: è necessario che sia fredda. Meglio se avete delle fruste elettriche. Intanto mettete a bagno, in acqua fredda, i fogli di colla.

  6. Quando la colla sarà morbida, versate la panna (25 g.) in un pentolino a scaldare brevemente, quindi prendete i fogli, scolateli bene e, girando, scioglieteli nella panna calda, poi lasciate raffreddare. Trasferite la panna montata e quella ormai tiepida con la colla, nel mixer con gli altri ingredienti e fatene un tutt’uno in pochi istanti, sempre alla massima potenza.

  7. Prendete la teglia riposta in frigo, versate la farcia, livellate e rimettetela al fresco. Sarebbe bene per diverse ore o per la notte.

  8. Adesso preparate lo strato superiore della cheesecake. Attenzione però: prima di procedere a questa fase, è necessario attendere che la torta abbia raggiunto la giusta consistenza, ecco perchè è bene lasciar trascorrere più ore.

  9. Anche in questo caso, mettete i fogli di colla ad ammorbidirsi in acqua fredda. Intanto fate cuocere per max un paio di minuti, i pezzi di melone con lo zucchero a fiamma bassa, girando.

  10. Nel mixer o, direttamente in pentola con un frullatore ad immersione, riducete i pezzi in frullato e, quando è ancora caldo, scioglieteci anche i fogli di colla ammorbiditi e scolati dall’acqua.

  11. Lasciate che il preparato si raffreddi, poi lasciatelo colare sulla superficie della vostra cake, fredda. Si autolivellerà con l’aiuto di un cucchiaio. Riponete subito in frigo per alcune ore: lo strato di gelatina deve assumere la giusta consistenza ossia non deve colare.

  12. Non abbiate fretta di aprire lo stampo (come ho fatto, io la prima volta 😞 ).

  13. Gustate fredda la cheesecake al melone e riponente subito in frigo: teme il caldo, come tutti i prodotti freschi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Recipe
Cheesecake al melone: il gusto fresco dell'estate 🌞
Piatto Dolce
Porzioni
Piatto Dolce
Porzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.