Spigola ( branzino ) al cartoccio

La spigola ( o branzino) è un pesce dal corpo robusto e allungato, che può raggiungere anche i 10 kg. E’ diffusa nel Mediterraneo, nell’ Oceano Atlantico e nel mar Nero, si nutre di crostacei ed invertebrati. Questo pesce è considerato di gran pregio in cucina , la sua carne  bianca è ottima . E’ opportuno considerare due tipologie di spigola, quello selvatica , più pregiata e anche più costosa , e quella di allevamento . Se si sceglie quella di allevamento è opportuno chiedere di allevamento italiano, in quanto la tecnica di allevamento è molto differente se paragonata all’allevamento della Grecia e della Turchia.
Oggi vedremo come realizzare una ricetta semplice, ma al tempo stesso ottima e scenografica: la spigola al cartoccio!
Per la mia ricetta si possono usare entrambe e il risulto è ottimo.

Spigola al cartoccio ricetta
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per 4 porzioni

  • Branzino (spigola) 1 kg
  • di aglio 2 spicchi
  • Sale grosso q.b.
  • olio evo 50 g
  • limoni (tagliati a fettine) 2
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Pomodori di Pachino (tagliati) 10
  • Vino bianco (falanghina) 1 bicchiere
  • patate 500 g
  • carta forno pezzetti

Preparazione

Preparate il Branzino

  1. Spigola

    Fatevi aiutare dal vostro negoziante di fiducia per evirare la spigola.
    Preparate un foglio di carta forno abbastanza grande  da poter rigirare e formare un cartoccio.
    Adagiante sulla carta forno il pesce .

Condire il Branzino

  1. Spigola al cartoccio ricetta

    Procedete a condire l’interno del pesce con sale, fette di limone, spicchio di aglio, volendo si può aggiungere anche rondelle di cipolla rossa di Tropea. Aggiungere le patate a pezzetti,   qualche pezzetto di pomodori e abbondante prezzemolo. Irrorare con mezzo bicchiere di vino bianco e infine aggiungere l’olio.

Cottura

  1. Chiudere il cartoccio e infornare a 200 gradi per circa 20/25 minuti.

    Un ottimo piatto facile da realizzare, ma allo stesso tempo anche un pò scenografico.  buon appetito!

Note

Senza categoria
Precedente Ricetta Kanelbullar - Rotolini alla Cannella Successivo Cestini per antipasti finger food per Natale

Lascia un commento