Ricetta Kanelbullar – Rotolini alla Cannella

Il 4 ottobre in Svezia è la giornata nazionale dei Kanelbullar , i rotolini alla cannella.
Ho molte volte assaggiato questo dolce in quanto ho mia figlia che vive a Karlstad (Svezia) e lì ogni occasione è buona per preparare a casa questi deliziosi dolcetti. Li amo tantissimo perchè  la cannella  oltre che è particolarmente gustosa e profumata ha numerose proprietà per il nostro organismo . La maggior parte dei benefici assicura un effetto antiossidante antibatterico ed è ottima contro le infezioni da fungo. Questi dolcini possono essere consumati anche appena sfornati ancora caldi, vi scrivo la ricetta svedese importata direttamente da alcune amiche di Stoccolma.

  • Preparazione: 15 + tempi per la lievitazione Minuti
  • Cottura: 10/15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Ingredienti per 20 pezzi

  • 30 ml latte
  • 60 g Zucchero
  • 12 cucchiaini Cardamomo
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 2 bustine Lievito in polvere per dolci
  • 900 g Farina
  • 200 g Burro (o margarina)
  • 10 g Margarina vegetale (per la farcitura)
  • 60 g zucchero semolato
  • 1 uovo
  • q.b. Cannella in polvere
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

Impasto

  1. Sciogliere a fuoco lento il burro, ed unirlo al latte precedentemente  riscaldato.
    Unire tutti gli ingredienti secchi:cardamomo, farina zucchero e il sale.
    Ottenuto un impasto abbastanza liscio ed omogeneo lasciare riposare per circa un’ora.
    Consiglio dopo che l’impasto è lievitato di dividerlo in due parti, per agevolare l’esecuzione

Preparare i Kanelbullar

  1. Cominciare a lavorare con il mattarello una parte dell’impasto e raggiungere una sfoglia di circa un centimetro.
    Sciogliere i 10 gr di burro , spennellarlo sull’impasto e spolverarlo con lo zucchero a velo e la cannella.
    Arrotolare questa sfoglia in modo da ottenere un rotolo, che poi taglierete a tocchetti.

Lievitazione

  1. Kannelbullar

    Disporre i Kanelbullar sui pirottini o se non si hanno su pezzetti di carta forno, e lasciare a lievitare per circa un’ora. Mentre i kanellbullar lievitano, procedere allo stesso modo per il restante impasto.

Cottura

  1. Prima di infornare spennellare con l’uovo e aggiungere granella di zucchero.  Cuocere in forno a 250° per 10/15 minuti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente POLPI ALLA LUCIANA Successivo Spigola ( branzino ) al cartoccio

Lascia un commento