FRITTATA DI PASTA: versione donna rita

La frittata di pasta è una tipica preparazione napoletana conosciuta anche come frittata di maccheroni.Nasce come piatto di riciclo, per riutilizzare la pasta avanzata E’ un piatto  molto amato da tutti, unico, sostanzioso e davvero squisito  Può essere gustata calda , ma è ottima anche fredda, si può preparare il giorno prima , indicata  da portare per pic nic gite fuori porta, al mare.

ricetta frittatat di pasta donna rita
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10/15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per 4 porzioni

  • 500 g pasta (consiglio spaghetti)
  • 8 Uova (intere)
  • q.b. sale e pepe
  • 400 g fior di latte (io uso quello di Agerola, ma si può usare qualsiasi mozzarella)
  • 100 g Parmigiano reggiano (grattuggiato)
  • 150 g prosciutto cotto o salame (tagliato a dadini)
  • 100 g Olio di semi (per friggere)

Preparazione

Spaghetti e Impasto

  1. In una pentola piuttosto larga , far cuocere gli spaghetti e  lasciare raffreddare.

    In una ciotola sgusciate le uova aggiungete il sale e il pepe.  Sbattere le uova in modo energico fin quando diventano un pò schiumosi.  In un piatto tagliate il fior di latte a dadini e il prosciutto cotto.

Preparazione e cottura

  1. ricetta frittata di spaghetti

Inpiattamento

  1. ricetta frittatat di pasta donna rita

    Terminata la cottura adagiare su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servire su un piatto da portata , tagliata a spicchi.

    LA FRITTATA E’ FATTA!  non ci resta che mangiarla, buon appetito.

Note

Senza categoria
Precedente RICCIOLI OLIVE E CAPPERI Successivo Paccheri e stoccafisso

Lascia un commento