Insalata di arance siciliana con cipolla fresca

Insalata di arance tipica siciliana

L’insalata di arance è una preparazione siciliana che spesso, in passato, stupiva chi non l’aveva mai assaggiata, per l’abbinamento insolito degli ingredienti.

Adesso siamo abituati ad accostamenti ancor più audaci e l’insalata di arance probabilmente stupisce meno.

Ma resta il fatto che l’insalata di arance rimane un contorno dal gusto particolare che ben accompagna secondi di carne un po’ grassa (come, per esempio, la salsiccia alla brace o fritta), o semplicemente della carne alla griglia.

Questa succosa insalata viene inserita anche tra gli antipasti dove si accompagna, solitamente, alla gelatina di maiale.

Nella ricetta non metto quantità perché, essendo un’insalata, ognuno si regolerà in base ai propri gusti.

Pochi e semplici sono gli ingredienti e, per questo motivo, devono assolutamente essere di buona qualità… primo tra tutti l’olio.

Questa è la ricetta base dell’insalata di arance siciliana. Spesso vi si aggiungono finocchi e/o olive.

 

 

Insalata di arance

 

Quali ingredienti occorrono

  • Arance
  • Cipolla fresca
  • Olio evo
  • Aceto a scelta ( bianco o rosso o balsamico)
  • Sale
  • Peperoncino (facoltativo)

Come preparare l’insalata di arance

Due sono le modalità di preparazione e presentazione:

1) Lavare le arance, sbucciarle togliendo quanto più possibile anche la parte bianca (pelate a vivo), tagliarle a pezzetti e metterle in una ciotola.

Aggiungere alle arance la cipolla, tagliata più o meno grossa in base alle preferenze, e condire il tutto con olio, sale, aceto e peperoncino (se si preferisce).

Mescolare bene l’insalata di arance e servire, volendo anche nella stessa ciotola.

2) In un piatto da servizio versare sul fondo un po’ d’olio e un po’ d’aceto, aggiungere una manciata di cipolla, poco sale e mescolare.

Sistemare su questo condimento le arance dopo averle lavate, sbucciate (pelate a vivo) e affettate.

Preparare in una ciotola olio, aceto, sale, cipolla e peperoncino ( se si preferisce). Mescolare bene, versare sulle arance e servire.

Il tipo d’aceto da mettere si può scegliere tra i diversi tipi. Secondo me il balsamico è il migliore abbinamento alle arance.

Vedi altra ricetta con arance

Filetti di pesce all’arancia

Precedente La carne a spezzatino di Nonna Anna Successivo Ricetta e Tutorial delle Crispelle di riso uso Benedettini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.