Blog di donnadifacilidolciumi

Rotolo di savoiardi con crema alla panna e yogurt e lamponi

Questo rotolo è buonissimo, facile e veloce da preparare, l’unica “difficoltà” di questa ricetta è attendere che il dolce solidifichi in frigorifero prima di mangiarlo! Ma la vostra pazienza verrà ripagata 🙂

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti:

1 confezione di biscotti savoiardi (io ho utilizzato quelli bicolore di Forno Bonomi, potete usare anche savoiardi monocolore senza problemi)

2 bicchierini di alchermes o liquore rosso per dolci

1 bicchierino d’acqua

2 cucchiai di zucchero semolato

Per la crema:

200 ml di panna fresca da montare

250 gr yogurt greco alla vaniglia

90 gr di zucchero

2 fogli di gelatina alimentare

Lamponi freschi

Strumenti

Ho utilizzato lo stampo per il semifreddo a semicilindro, ma se non lo avete potete usare una teglia rettangolare da plum-cake, o uno stampo grande da budino, o una tortiera con cerchio apribile da 20 cm.

Passaggi

Foderate lo stampo con pellicola alimentare, cercando di farla aderire il più possibile alle pareti e facendola fuoriuscire dai bordi, perché poi ci servirà per avvolgere il dolce una volta composto.

Preparare la miscela di liquore, acqua e zucchero, facendo sciogliere bene lo zucchero in essa. Imbevete i savoiardi e posizionateli lungo le pareti dello stampo, cercando di creare una curva/arco sul fondo. Quella sarà la sommità del nostro dolce, una volta rovesciato lo stampo. Mettete in frigorifero a riposare.

Nel frattempo prepariamo la crema:

mettete a bagno la gelatina alimentare in acqua fredda per una decina di minuti; tenete da parte un po’ ci panna in una ciotolina, e montate il resto. Scaldate leggermente la panna in microonde e unite la gelatina alimentare ben strizzata. Mescolate lo yogurt greco alla vaniglia con lo zucchero e la gelatina sciolta nella panna, unite poi la panna montata mescolando dal basso verso l’alto fino a che non si è ben amalgamata con la crema di yogurt.

Versate una prima parte della crema sopra ai savoiardi imbevuti e sagomai nello stampo, posizionate poi all’interno una fila di lamponi con la “testa” rivolta verso il basso. Ricoprite poi con la crema rimanente (ne avanzerà sicuramente, usatela per un dolce al cucchiaio, accompagnata da biscotti a vostra scelta o dai savoiardi avanzati! 🙂

Prendete ancora qualche savoiardo, bagnatelo ancora nella bagna e create poi la base del rotolo. Chiudete quindi con i lembi di pellicola che avete lasciato sporgere dall’impasto.

Fate solidificare bene in frigorifero, almeno 2 ore, poi potete rovesciare lo stampo sul piatto da portata.

Potete decorare con ciuffetti di panna montata, e con i lamponi rimasti.

Buona degustazione!

Si conserva in frigorifero al massimo per due giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da donnadifacilidolciumi

Sono Martina, appassionata preparatrice e mangiatrice di dolci! Mi considero sempre alle prime armi e ho ancora così tanto da imparare, preparare e .... mangiare....!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.