Blog di donnadifacilidolciumi

Paris brest con crema pasticcera

Un dolce tipico della pasticceria francese, con l’impasto dei bigné. Se un bigné tira l’altro, con la dimensione del Paris Brest potrete togliervi una soddisfazione ben più grande mangiandone anche solo uno!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaFrancese
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per la pasta choux:

200 ml di acqua

125 g farina 00

80 g di burro

3 uova

1 cucchiaio di zucchero

2 gr di sale

Per la crema pasticcera:

3 rossi uovo

1/2 lt latte

30 gr amido di riso

150 gr zucchero semolato

aroma vaniglia

aroma limone

Per la guarnizione:

zucchero a velo

Strumenti

Impastatrice/planetaria

Passaggi

Per preparare il Paris-Brest iniziate dall’impasto:

in un tegame versate il burro a pezzetti, lo zucchero , un pizzico di sale e l’acqua. Accendete il fuoco basso e mescolate con un cucchiaio di legno per sciogliere il burro. Portate il composto a ebollizione e a quel punto unite la farina setacciandola all’interno del tegame; mescolate energicamente con il cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi. Quando il composto si sarà addensato , continuate a cuocerlo a fuoco bassissimo fino a quando non si staccherà facilmente dalle pareti e formerà una patina bianca . A questo punto potete spegnere il fuoco e trasferire l’impasto nella tazza di una planetaria (oppure in una ciotola per lavorarlo con un cucchiaio di legno o uno sbattitore elettrico). Unite un uovo alla volta, aspettando che il precedente sia assorbito prima di aggiungere il successivo; mentre aggiungete le uova continuate a far andare le fruste 9. Dovrete ottenere un impasto corposo, liscio e omogeneo: una volta ferme le fruste dovrà scendere a nastro 10. Versate il composto in una sac-à-poche senza bocchetta e tagliate la punta per ottenere un diametro di circa 2 cm 11. Foderate una leccarda con carta da forno e con la sac-à-poche create cerchi di impasto di circa 10-12 cm di diametro.

Cuocete il Paris-Brest in forno ventilato preriscaldato a 140-150° per circa 1 ora (160° per 1 ora e 10 minuti circa se se utilizzate un forno statico). Mentre il dolce è in forno, dedicatevi alla preparazione della crema.

In un pentolino fate scaldare il latte, in una ciotola mescolate i tuorli d’uovo con lo zucchero, l’amido di riso e l’aroma di vaniglia, poi trasferite tutto nel latte e mescolate con una frusta per togliere tutti i grumi.

Procedete poi la cottura a fuoco bassissimo, continuando a mescolare con una spatola. Addensate bene la crema, e una volta pronta versatela in un’altra ciotola e continuate a mescolare per raffreddarla un po’, lasciatela poi da parte coprendola con una pellicola a contatto fino a completo raffreddamento.

Quando il Paris-Brest sarà pronto, spegnete il forno, posizionate il dolce su una gratella lasciatelo raffreddare completamente in forno spento e socchiuso fino al completo raffreddamento. Una volta che il dolce si sarà freddato completamente sia sopra che sotto, posizionatelo su un tagliere e dividetelo a metà.

Farcite il Paris-Brest con la crema pasticcera utilizzando una sac-à-poche, chiudete con l’altra metà della ciambella e spolverate con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da donnadifacilidolciumi

Sono Martina, appassionata preparatrice e mangiatrice di dolci! Mi considero sempre alle prime armi e ho ancora così tanto da imparare, preparare e .... mangiare....!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.