fbpx

SPAGHETTI CACIO E PEPE

FavoriteLoadingAdd to favorites
70 / 100

SPAGHETTI CACIO E PEPE. Il cacio e pepe è un piatto caratteristico del Lazio. Come suggerisce il nome, gli ingredienti sono molto semplici e includono solo pepe nero, formaggio pecorino romano e pasta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gspaghetti
  • q.b.pepe nero (in grani)
  • 100 gpecorino romano
  • q.b.sale fino

Preparazione

  1. SPAGHETTI CACIO E PEPE

    Spaghetti 180 gr spaghetti 

    Pecorino romano 100gr

    Pepe nero in grani qb

    Sale fino qb

    Spaghetti cacio e pepe: Innanzitutto occupiamoci del pecorino, grattugiandone una quantità di 100 grammi, nel frattempo mettiamo a bollire l’acqua in una pentola, senza riempirla in modo da renderla più ricca di amido. Una volta raggiunta l’ebollizione aggiungete sale a piacere. Siamo pronti a cuocere gli spaghetti, e nel mentre possiamo procedere a schiacciare i grani di pepe interi usando un tagliere.

    Prendiamo soltanto metà dose del pepe precedentemente schiacciato e lo versiamo in una padella, lo tostiamo ed usando l’acqua di cottura della pasta (un mestolo) lo sfumiamo. Possiamo scolare gli spaghetti che dovranno essere al dente (tenendo da parte l’acqua di cottura) e versarli nella padella dove abbiamo tostato il pepe, dove continueranno a cuocersi.

    Armatevi di pinze da cucina usandole per mescolare la pasta continuamente, aggiungendo un mestolo di acqua o anche due, in modo da continuare la cottura “risottando” gli spaghetti. Se la padella risulta asciutta versare un mestolo di acqua continuando a mescolare con le pinze.

    A questo punto, mentre la pasta si cuoce, ci dedichiamo alla crema al Pecorino (procedimento da fare solo dopo i passaggi prima descritti per evitare che la crema diventi rafferma). Prendiamo circa metà dose di Pecorino grattugiato e versiamolo in una ciotola, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta sul Pecorino grattugiato.

    Con l’aiuto di una frusta mescoliamo con forza, aggiungendo ancora acqua se risulta troppo asciutta. Prendiamo la restante dose di pecorino unendola al composto, (lasciatene un po’ per condire dopo). La giusta consistenza della cremina è data da un buon dosaggio di pecorino e acqua, l’importante è che non devono risultare grumi..

    Se necessario aggiungiamo ancora un po di acqua di cottura nella fase di conclusione della cottura della pasta. Mescoliamo brevemente la crema di pecorino, prima di unirla agli spaghetti cotti con il pepe, ponendo la ciotola della cremina sopra il vapore del tegame con acqua calda, mescolandola continuamente, così da avere una temperatura della crema uguale a quella della pasta.

    A questo punto dovrete spegnere il fuoco su cui stava cuocendo la pasta e aggiungere la crema di pecorino, muovendo in modo continuo gli spaghetti, usando la pinza da cucina, e versate anche il pecorino che avevate conservato, mescolate e saltate ancora la pasta per qualche secondo.

    Servite gli spaghetti caldi in modo da gustare in modo corretto il sapore unico di questa crema!!!

Qualche curiosità

Il cacio e pepe è un piatto caratteristico del Lazio. Come suggerisce il nome, gli ingredienti sono molto semplici e includono solo pepe nero, formaggio pecorino romano e pasta. Il tipo di pasta tradizionalmente più usato è il tonnarello. Come altri piatti della cucina laziale, è preparato con ingredienti poveri, facilmente reperibili ed a lunga conservazione (durante la transumanza non era semplice procurarsi cibo). Fonda le radici nella cucina di contadini e pastori dell’agro romano. I primi osti che proponevano questo piatto nelle loro locande erano soliti esagerare con il sale ed il formaggio al fine di “intorzare” o “allappare” i commensali in modo da vendere loro più vino

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da donaelesuedelizie

Donatella vi accoglie nel suo blog, fatto di buone ricette realizzate con tanta passione, grazie alla quale creo ogni giorno gustose e semplici delizie. Tutto artigianale e soprattutto creato nei ritagli di tempo libero.

Ciao lascia un commento !

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: