fbpx

SPAGHETTI ALLE VONGOLE VERACI

FavoriteLoadingAdd to favorites
67 / 100

SPAGHETTI ALLE VONGOLE VERACI. Gli spaghetti alle vongole veraci sono uno dei piatti più tipici della cucina mediterranea. 

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gspaghetti
  • 1 kgvongole veraci (o lupini)
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato
  • 3 spicchiaglio
  • q.b.peperoncino (Se piace)
  • q.b.Olio extravergine di oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. SPAGHETTI ALLE VONGOLE VERACI

    Gli spaghetti alle vongole veraci sono uno dei piatti più tipici della cucina mediterranea.

    Ingredienti

    400 gr di spaghetti

    1 kg di vongole veraci o lupini

    100 ml di vino bianco

    1 cucchiaio di prezzemolo tritato

    3 spicchio di aglio

    peperoncino qb ( se piace)

    olio extravergine d’oliva qb

    sale qb

    Preparazione

    Iniziate la preparazione mettendo le vongole fresche a spurgare per almeno un’ora in acqua salata, in modo da eliminare bene ogni residuo sabbioso.

    Prendete una padella piuttosto capiente e dai bordi alti e metteteci dentro le vongole ben scolate con 2 spicchi di aglio e del peperoncino. ( se lo gradite)Coprite con un coperchio e lasciate andare a fuoco vivace fin quando tutte le vongole non si saranno aperte. Ci metteranno tra i 5 e i 10 di minuti ad aprirsi tutte. A quel punto, alzate il fuoco e sfumate con il vino bianco. Fate andare fino a quando il vino evaporerà.

    Spegnete il fuoco e togliete dal tegame le vongole. Mettetele da parte, quindi filtrate con un passino l’acqua di cottura e raccoglietela in un bicchiere. Ora potete scegliere se aggiungere o meno i pomodorini. Questa è una scelta puramente soggettiva. Nella variante napoletana tradizionale degli spaghetti alle vongole veraci non è previsto l’uso del pomodoro.

    Asciugate lo stesso tegame nel quale avete fatto aprire le vongole e fate scaldare abbondante olio (almeno 4 cucchiai), con uno altro spicchio d’aglio. Lasciate andare per qualche minuto fino a che l’aglio non si sarà imbiondito, togliendolo prima che si bruci.

    A questo punto aggiungete eventualmente i pomodorini pachino tagliati a spicchi e le vongole veraci. Versate a poco a poco l’acqua di cottura precedentemente filtrata e messa da parte e lasciate scaldare il tutto per qualche minuto.

    Scolate la pasta, che avevate precedentemente messo a cuocere, leggermente al dente e conditela direttamente nella padella con le vongole, tenendo il fuoco basso e facendo insaporire bene fino a quando gli spaghetti alle vongole non saranno diventati ben cremosi. Se necessario aggiungete altro olio.

    Prima di servire gli spaghetti alle vongole veraci spolverate con il prezzemolo tritato.

    Molti sgusciano la maggior parte delle vongole e ne lasciano solo poche col guscio come guarnizione. Il consiglio è quello di tenerle tutte col guscio, il sapore di mare sarà più intenso.

    Ricetta presa dal web)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da donaelesuedelizie

Donatella vi accoglie nel suo blog, fatto di buone ricette realizzate con tanta passione, grazie alla quale creo ogni giorno gustose e semplici delizie. Tutto artigianale e soprattutto creato nei ritagli di tempo libero.

Ciao lascia un commento !

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: