TARALLI DOLCI PUGLIESI

Se sei pugliese o ami la puglia avrai sicuramente assaggiato i taralli salati, ma quelli dolci? Li avete mai provati? Sono veramente buonissimi! Mia nonna li faceva sempre, a volte li realizzava a forma di treccia e aggiungeva anche delle mandorle, ancora più buoni!

TARALLI DOLCI PUGLIESI
TARALLI DOLCI PUGLIESI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g farina 00
50 g zucchero
50 ml olio extravergine d’oliva
50 ml vino bianco
8 g lievito in polvere per dolci

Strumenti

Passaggi

Porre in una coppa la farina, lo zucchero e il lievito. Amalgamare. Versare poi il vino bianco e l’olio.

Impastare. Qualora aveste difficoltà ad impastare vorrà dire che occorrerà aggiungere un pochino di vino bianco, poco per volta. Oliarsi le mani di tanto in tanto e impastare. Creare dei filoncini di impasto e tagliarli di circa 7 cm, arrotolarli e unire i due lembi. Cospargere i tarallini di zucchero semolato e riporli su una teglia foderata con carta forno.

Cuocere in forno ventilato a 180° fino a doratura.

Occorreranno circa 15 minuti.

Sono certa che vi piaceranno, parola di leccese!

TARALLI DOLCI PUGLIESI
TARALLI DOLCI PUGLIESI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.