FLUFFY PANCAKES GIAPPONESI


I Fluffy Pancakes Giapponesi sono stati il mio cruccio per anni, ma finalmente posso darvi la ricetta che migliorerà le vostre colazioni. Non è assolutamente difficile, al contrario di quanto pensiate, bisogna solo osservare qualche piccolo accorgimento per un’ottima riuscita.
Vi assicuro che sono una mission ma non impossible! Anzi, il risultato è eccellente e lo sarà senza dubbio anche per voi!

Sono meravigliosi, super soffici e fluffosi.

Per questa ricetta ho utilizzato la collezione Estia di Le coq porcelaine, che esalta la bellezza dei nostri fluffy pancakes.

I simboli della “dea Estia” si riflettono nelle forme e nelle calde tonalità di questa collezione in porcellana, che come potete vedere è veramente stupenda!

FLUFFY PANCAKES GIAPPONESI
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

2 uova
25 g zucchero
30 ml latte
45 g farina 00
4 g lievito vanigliato per dolci

Preparazione

Separare i tuorli dagli albumi, porre gli albumi in freezer per circa 10 minuti.

Nel frattempo uniamo ai tuorli il latte, la farina e il lievito per dolci. Possiamo aggiungere anche mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia oppure un pochino di scorza grattugiata di arancia o limone.

Amalgamiamo con una frusta per dolci, otterrete un composto non troppo liquido e “colloso”.

Prendiamo gli albumi dal freezer, avranno una patina di ghiaccio, se ce l’hanno allora possiamo utilizzarli, li poniamo in una coppa e iniziamo a montarli a neve con uno sbattitore elettrico, poi aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a montare.

Quando saranno montati a neve ferma, li incorporiamo al composto dei tuorli, con una spatola, facendo movimenti dal basso verso l’alto.

Siete pronti?

Prendiamo una padella, bella capiente, ungiamo con pochissimo burro, poi con un cucchiaio oppure con un porzionatore per gelato, poniamo il composto nella teglia, poniamo due cucchiai di impasto (uno sopra l’altro) per 4 fluffy pancakes giapponesi.

Copriamo con un coperchio e cuociamo a fiamma bassa, a metà cottura versiamo qualche goccia d’acqua all’interno della padella, facendo attenzione che non vada sui pancakes.

Controlliamo la cottura dopo qualche minuto sulla base di un pancake e li giriamo con una spatola, ultimiamo la cottura, sempre con il coperchio.

Et voilà, la colazione è servita! Fatemi sapere, sono troppo curiosa di vedere i vostri, mi trovate su tutti i canali social come @dolcituttalavita !

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.