Crea sito

PANDORO FATTO IN CASA: RICETTA PASSO PER PASSO

Eccomi qui, pronta per farvi preparare il pandoro fatto in casa, seguitemi passo per passo, il risultato è eccellente! Non occorre neanche troppo tempo e soprattutto se vi piacciono i lievitati, dovete assolutamente provarci!
Non c’è Natale senza pandoro, e non c’è soddisfazione più grande di farlo in casa!
Questa volta ho provato a farlo utilizzando il lievito madre essiccato. Quindi occorrerà per prima cosa preparare la biga e poi i due impasti successivi.

PANDORO FATTO IN CASA: RICETTA PASSO PER PASSO
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzazione della biga con lievito madre essiccato

  • 100 mlAcqua
  • 30 glievito madre essiccato
  • 100 gFarina Manitoba

1° IMPASTO

  • 1uovo
  • 100 gFarina Manitoba
  • 30 gZucchero
  • (Biga precedentemente preparata)

2° IMPASTO

  • 250 gFarina Manitoba
  • 150 gZucchero
  • 1 cucchiaioMiele
  • 150 gBurro
  • 3Uova (circa 150 g)
  • 2Tuorli (circa 30 g)
  • 10 garoma di pandoro
  • Scorza di limone

Strumenti

  • planetaria con gancio a spirale
  • stampo per pandoro

PREPARAZIONE PANDORO

  1. BIGA PER PANDORO

    Per prima cosa realizzare la biga, in una coppa unire 100 g di Farina Manitoba con 30 g di lievito madre essiccato e 100 ml di acqua. Impastare il tutto, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per circa 60 minuti.

  2. Trascorsi 60 minuti, noterete che la biga è pronta, l’impasto è raddoppiato. Unire in una coppa o preferibilmente in una planetaria la biga, 100 g di Farina Manitoba, 1 uovo e 30 g di zucchero semolato. Impastare a mano oppure utilizzando la planetaria con gancio a spirale. L’impasto sarà pronto quando si staccherà dalle pareti della coppa. Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per circa due ore.

  3. PANDORO FATTO IN CASA: RICETTA PASSO PER PASSO

    Quando l’impasto sarà lievitato, raddoppiato di volume se non di più, procedere con il secondo impasto. Unire nella planetaria l’impasto lievitato con 250 g di Farina Manitoba, 150 g di zucchero, 100 g di albumi 80 di tuorli (dovrebbero corrispondere a circa 3 uova intere più due tuorli), un cucchiaio di miele, 10 g aroma di pandoro, un pochino di essenza di limone o ancor meglio la scorza grattugiata di un limone. Impastare a mano o con una planetaria con gancio a spirale. Quando l’impasto sarà compatto, unire poco alla volta 150 g di burro. L’impasto sarà pronto quando si staccherà dalle pareti.

  4. PANDORO FATTO IN CASA: RICETTA PASSO PER PASSO

    Imburrare uno stampo per pandoro e porre all’interno l’impasto. Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per circa tre/quattro ore. Cuocere in forno statico a 150° per circa 60 minuti.

    Qualora a metà cottura si dorasse troppo la parte superiore, coprire con un foglio di stagnola e ultimare la cottura!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.