Zeppole fritte

Follow Me on PinterestPin It

Zeppole fritte.collage blog

Un must della festa del papà, sono le Zeppole fritte o al forno purché siano farcite con tanta crema e amarene rigorosamente Fabbri. Ecco la mia versione golosa:

 

fab15-adv-zeppola-affiss-313X230-anteprima

Ingredienti

2 uova medie

150 g di acqua

100 g di farina 00

70 g strutto/burro

1 cucchiaino di zucchero

1 bustina di vanillina

Crema  pasticcera Q.B.

Amarene Fabbri Q.B.

olio per friggere

 

Procedimento

Mettere in una pentola grande l’acqua con lo strutto o il burro, e far sciogliere il tutto a fiamma bassa. Quando comincia a bollire, spegnere e versare tutta d’un colpo la farina, amalgamare bene e riportare sul fuoco basso, finché non comincerà a friggere e a formarsi una pellicola sul fondo della pentola. ( 5-6 minuti circa) .

Spostare dal fuoco e aggiungere una alla volta le uova, (incorporare una e poi procedere con le altre). Aggiungere lo zucchero e la vanillina. Io ho aggiunto anche due cucchiai dello sciroppo di amarene Fabbri.

Mettere in una pentola dell’olio per la frittura, quando sarà caldo, non bollente, quindi mantenere sempre la fiamma tra media e bassa, immergere dei quadrati di carta da forno, dove sono state precedentemente formate le zeppole, con l’aiuto di una sac a poche con bocchetta a stella, dopo poco la carta si separerà dal dolcetto e potrete eliminarla.

In poco tempo le zeppole si gonfieranno, rigirarle in continuazione per consentire la lievitazione. Quando saranno cotte, lasciarle scolare e farcirle con la crema e le amarene Fabbri.

Zeppole fritte.articolo

Auguri a tutti i papà!

Rosa

Facebook: Dolci Tentazioni

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

Mi chiamo Rosa, ho 35 anni e vivo da pochissimo a l'Aquila, qui purtroppo non ho ancora trovato lavoro quindi la maggior parte del mio tempo sono a casa e posso dedicarmi alle mie passioni. Su Dolci Tentazioni, scrivo, cucino e fotografo le mie ricette con passione e amore, concentrandomi soprattutto sulla pasticceria. Collaboro attivamente con aziende Food&Wine con la creazione di foto e ricette Cerco di parlare di piatti genuini, preparati a casa con ingredienti di tutti i giorni che si trovano facilmente al supermercato. Cose realistiche, insomma. Cose che riconosci e che riesci a pronunciare. Niente di elaborato: una via di mezzo tra il preparare tutto da zero e le cose semplici più elementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.