Waffle -ricetta passo a passo-

Follow Me on PinterestPin It

Gustate le cialde a cuore con la persona amata, stupitela preparando dei gustosi Waffle -ricetta passo a passo- . Una ricetta semplice che vi farà innamorare morso dopo morso.

 

Carissimi amici lettori, ieri ho fatto una piacevole scoperta, il Waffle Maker della Princess . Un apparecchio per la creazione a casa, dei famosi Waffle, ma con la particolarità della forma a cuore, dei teneri cuori da insaporire come meglio credete! ideali a colazione ma ottimi anche a merenda. Mi sono innamorata dal primo momento di questa macchina, per il suo design compatto che occupa poco spazio e poi oggi, preparando le cialde, per la rapidità di esecuzione. Ho impiegato più tempo a preparare l’impasto che a cuocere le cialde! Ottima… ecco la mia ricetta:

Ingredienti

100 gr. di burro fuso

100 gr. di zucchero

150 gr. di farina

3 uova

1 bustina di vanillina

1 pizzico di sale

 

Procedimento

  • In una ciotola, montare bene i tuorli con lo zucchero.
  • Nel frattempo fondere il burro, unirlo allo spumone di tuorli e zucchero. Aggiungere anche la vanillina ed il pizzico di sale. Impastare bene.
  • Aggiungere poco alla volta la farina setacciata, continuando ad impastare con un cucchiaio di legno.
  • Da parte, montare a neve ben ferma gli albumi.
  • Aggiungerli a composto impastando con movimenti dall’alto verso il basso.
  • Accendere il Waffle Maker Princess ed impostare il calore su 5, aspettare che si accenda la lucina verde.

 

waffle blog

  • Prelevare un mestolo di impasto e posizionarlo al centro della piastra inferiore. (Fig.1)
  • Chiudere la macchina ed aspettare un paio di minuti, controllando. Io li ho preferiti non troppo bruni.(Fig.2)
  • Staccare i Waffle con l’aiuto di una forchetta, facendo attenzione a non graffiare l’antiaderente. Si staccando molto facilmente. (Fig.3)
  • Lasciare raffreddare e suddividere i cuoricini con l’aiuto di un coltellino affilato. (Fig.4)

 

waffle procedimento1

Disporre i waffle su un piatto da portata e condire a piacere con miele o nutella, crema o gelato, marmellata o sciroppo d’acero, frutta fresca o granella di nocciole e\o granella di meringa.

Se volete presentare il piatto in occasione del vicino San Valentino, consiglio di decorare con cuoricini in zucchero, creano un bell’effetto!

Rosa

Precedente Naturado en Provence Successivo Torta alle castagne - senza uova -

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.