Crea sito

Spumone alla liquirizia

Follow Me on PinterestPin It

Un dessert fresco e veloce da preparare, lo Spumone alla liquirizia non necessita di cottura, la sua consistenza vi delizierà cucchiaio dopo cucchiaio.

spumone alla liquirizia.blog

Ingredienti

250 ml. di panna montata

100 ml. di latte

120 gr. di zucchero

2 cucchiaio di liquirizia in polvere Amarelli

un pizzico di liquirizia in polvere per la decorazione

 

Procedimento

  • Montare molto bene la panna montata, io mi sono aiutata con il mio nuovissimo Kenwood Cooking Chef, utilizzando la frusta a filo grosso, mi è bastato un minuto a velocità 3.

spumone alla liquirizia.articolo

  • Nel Frattempo, in una pentola, mettere il latte con lo zucchero e la liquirizia in polvere Amarelli. Rigirare di tanto in tanto per far sciogliere gli ingredienti; non necessita di cottura, per cui si può spegnere il fuoco a composto intiepidito.
  • Far raffreddare il tutto ed incorporarlo alla panna montata, io con il Ken ho mischiato il tutto adoperando ancora la frusta a filo grosso, anche se l’ideale sarebbe la frusta da pasticceria.
  • Versare lo Spumone alla liquirizia in coppe singole con l’aiuto di una sac a poche, e decorare la superficie con poca liquirizia in polvere. Conservare in frigo almeno un ora prima di servire.

spumone alla liquirizia.google

Se volete, potete conservare il composto in un’unica vaschetta in freezer, e otterrete uno Spumone alla liquirizia in versione gelato.

Rosa

Facebook: Dolci Tentazioni

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

Mi chiamo Rosa, ho 35 anni e vivo da pochissimo a l'Aquila, qui purtroppo non ho ancora trovato lavoro quindi la maggior parte del mio tempo sono a casa e posso dedicarmi alle mie passioni. Su Dolci Tentazioni, scrivo, cucino e fotografo le mie ricette con passione e amore, concentrandomi soprattutto sulla pasticceria. Collaboro attivamente con aziende Food&Wine con la creazione di foto e ricette Cerco di parlare di piatti genuini, preparati a casa con ingredienti di tutti i giorni che si trovano facilmente al supermercato. Cose realistiche, insomma. Cose che riconosci e che riesci a pronunciare. Niente di elaborato: una via di mezzo tra il preparare tutto da zero e le cose semplici più elementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.