Crea sito

Raffaello – variante 2 –

Follow Me on PinterestPin It

Raffaello – variante 2 – , sono dei golosi bocconcini ricoperti di cioccolato bianco e cocco, con una cremina deliziosa all’interno…

Raffaello

Ingredienti

150 gr di wafer alla nocciola o vaniglia + altri per le basi

45 nocciole pelate o mandorle

70 gr di burro fuso

Nutella  Q.B.

250 gr di cioccolato bianco

Farina di cocco Q.B.

 

Procedimento

  • Tritare i wafers con l’aiuto di un frullatore e aggiungere il burro morbido o fuso.
  • Impastare bene e mettere in frigo per 5-6 minuti a rassodare.
  • Rivestiamo le sfere di silicone (in alternativa possiamo utilizzare gli stampi per il ghiaccio a semisfera) con la pastella di wafer e burro, lasciando dello spazio al centro. Saranno gli involucri dei nostri Raffaello.

Raffaello

  • Mettere in frezeer per un ora, finché saranno solidificati. Riprendere gli stampini e sformare le semisfere, quest’operazione richiede delicatezza.
  • Riempire ogni cavità con della nutella e affondare al centro una nocciola o  1\2 mandorla ed un pò di farina di cocco.

Raffaello

  • Richiudere le semisfere con l’altra metà così da ottenere una sfera.
  • Mettere i Raffaello  in frigo. Nel frattempo, fondere il cioccolato bianco, affondare i cioccolatini , con l’aiuto di due forchettine, estrarli dal cioccolato e posizionarli nei pirottini. Spolverizzare con della farina di cocco, prima che si rassodino.
  •  Conservare i Raffaello in frigo in un contenitore chiuso finché si saranno completamente rassodati. Visto il clima invernale, si possono poi conservare in un vassoio coperto o contenitore chiuso, anche fuori dal frigo,così da tenerli sempre a portata di…bocca :)

A presto!

Rosa

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

Mi chiamo Rosa, ho 35 anni e vivo da pochissimo a l'Aquila, qui purtroppo non ho ancora trovato lavoro quindi la maggior parte del mio tempo sono a casa e posso dedicarmi alle mie passioni. Su Dolci Tentazioni, scrivo, cucino e fotografo le mie ricette con passione e amore, concentrandomi soprattutto sulla pasticceria. Collaboro attivamente con aziende Food&Wine con la creazione di foto e ricette Cerco di parlare di piatti genuini, preparati a casa con ingredienti di tutti i giorni che si trovano facilmente al supermercato. Cose realistiche, insomma. Cose che riconosci e che riesci a pronunciare. Niente di elaborato: una via di mezzo tra il preparare tutto da zero e le cose semplici più elementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.