Pizza alla Diavola

Follow Me on PinterestPin It

Anche questa sera, vi offro la pizza del sabato sera, la Pizza alla Diavola per una serata piccante e gustosa!

Ingredienti

1 dose di pasta per pizza

400 gr. di passata di pomodoro

250 gr. di mozzarella

150 gr. di salamino piccante

olio extravergine di oliva

origano

sale

 

Procedimento

Stendere a pasta e metterla in una placca da forno unta con un filo d’olio, ricoprirla con la passata di pomodoro e far cuocere la pizza in forno già caldo a 220°C per circa 10 minuti.

Nel frattempo,tagliare la mozzarella a dadini e affettare il salamino. Sfornare la pizza e distribuirvi in modo uniforme la mozzarella e le fette di salamino.

Insaporire con un pò di origano, un pizzico di sale e un filo d’olio e proseguire la cottura per altri 20 minuti.

Una curiosità

In Italia esistono numerosi tipi di salame, quelli piccanti sono tipici del sud e, per questa ricetta in particolare, è particolarmente indicata la n’duja calabrese.

Ricetta tratta dal libro " Grande Libro della Pizza" DIX Editore

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

Mi chiamo Rosa, ho 35 anni e vivo da pochissimo a l'Aquila, qui purtroppo non ho ancora trovato lavoro quindi la maggior parte del mio tempo sono a casa e posso dedicarmi alle mie passioni. Su Dolci Tentazioni, scrivo, cucino e fotografo le mie ricette con passione e amore, concentrandomi soprattutto sulla pasticceria. Collaboro attivamente con aziende Food&Wine con la creazione di foto e ricette Cerco di parlare di piatti genuini, preparati a casa con ingredienti di tutti i giorni che si trovano facilmente al supermercato. Cose realistiche, insomma. Cose che riconosci e che riesci a pronunciare. Niente di elaborato: una via di mezzo tra il preparare tutto da zero e le cose semplici più elementari.

Una risposta a “Pizza alla Diavola”

  1. My brother recommended I would possibly like this website.

    He was totally right. This submit truly made my day.

    You can not believe simply how much time I had spent for this information!
    Thanks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.