Crea sito

Pasta frolla

Follow Me on PinterestPin It

 

La pasta frolla per quanto può sembrare una preparazione semplice, in realtà è molto delicata. Disogna lavorarla bene e nei tempi giusti per non rischiare di farla “impazzire” cioè la pasta non lega e si sgretola diventando difficile da lavorare. Questo si può evitare, impastando con le mani completamente nell’impasto e non in maniera (massaggiante) come si fa con la pasta del pane, ad esempio. Ecco al ricetta…


Ingredienti
300 gr. di farina
130 gr. di burro
1 pizzico di sale
1 uovo intero + 2 tuorli
50 gr. di zucchero
1 pezzo di scorza gialla di limone, grattugiata

Procedimento
Disporre a fontana la farina e aggiungere la scorzetta di limone grattugiata,il sale,lo zucchero e al centro le uova e i pezzi di burro morbido. Impastare partendo dal centro con movimenti “apri e chiudi” delle mani, fino a cominciare ad ottenere un composto omogeneo, impastare bene fino alla consistenza giusta e avvolgere la palla di pasta frolla nella pellicola alimentare. Mettere in frigo per 30 minuti, prima di utilizzarla.

Alla prossima!!!

Passate sulla mia pagina facebook Dolci Tentazioni

 

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

"Dolci Tentazioni" nasce dalla mia passione per la cucina, soprattutto dolce.Questo blog è nato per caso ma sta diventando pian piano un hobby a tempo pieno che oltre alla cucina, racchiude tanto altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.