Muffin con carote al profumo di arancia

Follow Me on PinterestPin It

Cercate una merenda gustosa ma genuina? I Muffin con carote al profumo di arancia faranno al caso vostro, sono ottimi anche per la colazione o per uno spuntino pomeridiano. Vediamo come prepararli

Collage muffin con carote al profumo di arancia.blog
Piattino linea Daisy Boolm Lamart per Palais Royal

Ingredienti
300 gr. di carote

200 gr. di zucchero

50 gr. di mandorle tritate

2 uova

80 gr. di farina (mix per pane bianco) Glutabye

un pizzico di sale

50 gr. di pangrattato

1\2 bustina di lievito in polvere

1 bustina di vanillina

succo di 1 arancia

1 pizzico di sale

 

Procedimento

Inserire nel frullatore le carote e ridurle a polpa. Tritare le mandorle.

Con l’aiuto di un frullatore, impastare le carote con i tuorli, lo zucchero, il trito di mandorle, il succo di arancia, la vanillina, il lievito ed il pizzico di sale.
Pian piano incorporare la farina, montare a neve gli albumi ed amalgamarli al composto delicatamente.
Versare il composto nei pirottini per muffin e cuocere in forno caldo a 160° per 10 min. ed a 180° per altri 20 min. circa.

 

muffin con carote al profumo di arancia.articolo

A piacere, quando sono ancora caldi, si può bagnare la superficie con del succo di arancia.

muffin con carote al profumo di arancia.google
Piattino linea Daisy Boolm Lamart per Palais Royal

Rosa

Facebook: Dolci Tentazioni

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

Mi chiamo Rosa, ho 35 anni e vivo da pochissimo a l'Aquila, qui purtroppo non ho ancora trovato lavoro quindi la maggior parte del mio tempo sono a casa e posso dedicarmi alle mie passioni. Su Dolci Tentazioni, scrivo, cucino e fotografo le mie ricette con passione e amore, concentrandomi soprattutto sulla pasticceria. Collaboro attivamente con aziende Food&Wine con la creazione di foto e ricette Cerco di parlare di piatti genuini, preparati a casa con ingredienti di tutti i giorni che si trovano facilmente al supermercato. Cose realistiche, insomma. Cose che riconosci e che riesci a pronunciare. Niente di elaborato: una via di mezzo tra il preparare tutto da zero e le cose semplici più elementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.