Corte Normanna

Follow Me on PinterestPin It

Buongiorno, qualche giorno fa, ho acquistato due vini dallo shop Corte Normanna, una società agricola che sinceramente non conoscevo. Oggi voglio raccontarvi la mia esperienza.

Vini Corte Normanna blog

Uno dei miei vini preferiti è la Falanghina, il suo sapore fruttato,lo rende amorevole al palato. Per caso, ho scoperto Corte Normanna, ed ho voluto provare, innanzitutto i prezzi sono molto competitivi in rapporto alla qualità dei prodotti, la spedizione rapidissima e l’imballaggio perfetto, hanno fatto si che io ricevessi i miei vini, in tempi ristretti ed in condizioni perfette. In secondo luogo e non perchè meno importante, Corte Normanna, ha una vasta gamma di qualità di vini, che la contraddistingue sul mercato vinicolo. Vini rossi, Vini bianchi, Vini rosati, Spumanti, Spiriti e una sezione dedicata all’Olio Extravergine d’Oliva. Qui, troverete sicuramente, il prodotto che fa per voi. L’azienda nasce da due fratelli  Gaetano e Alfredo Falluto, nel 1927. Siamo nel cuore del Sannio, in uno dei numerosi paesi del vino, in una terra che gode di un clima particolare, dove i filari delle viti e della chioma verde degli ulivi disegnano le colline assolate e incontaminate. Nel 1984 la decisione di uscire dalla cantina sociale per iniziare a lavorare davvero. L’ulteriore svolta è nel 1997 quando escono le prime bottiglie etichettate, il richiamo alle armi di un enologo, la cura nei vigneti dove si abbassano le rese per ettaro. I risultati si vedono subito, favoriti però dalla buona esposizione mezzogiorno dei vigneti tutti in mezza collina.

I risultati, non potevano che essere dei migliori, tant’è che l’azienda, produce 100mila bottiglie l’anno proponendo una gamma di vini di buon livello. Alla base ci sono le caratteristiche peculiari del territorio del Sannio.

Vini Corte Normanna Articolo blog

Tornando al mio acquisto, inspirata dal mio fiuto per le cose buone, ho deciso di acquistare:

Falanghina del Sannio Dop

Zona di produzione: Guardia Sanframondi

Vigneti: di proprietà, 250-300 metri sul livello del mare, 4-5.000 ceppi per ettaro

Varietà: Falanghina

Tipo di terreno: argilloso e calcareo

Aspetto vigneto: Sud

Periodo di vendemmia: primi di ottobre

Resa per ettaro: 80 quintali

Profilo sensoriale: giallo paglierino; cristallino; sottile, intenso, persistente; aromi di frutta sfumati con fiori; palato secco, calorosamente alcolico; sensazione in bocca moderatamente morbida; acidità fresca, di buona struttura e lunghezza; equilibrato e armonico

Temperatura di servizio: 9-10 ° C

Abbinamenti consigliati: Ottimo compagno per antipasti e piatti di pesce di ogni tipo o carni bianche; ottimo con mozzarella di bufala campana e formaggi freschi a pasta molle

Dal colore giallo paglierino, con tendenza al dorato, il suo odore è abbastanza intenso, fruttato e minerale, mentre il sapore è secco e fresco, lievemente acido, un tripudio di bontà

Sannio Dop Rosato

CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO

Origine: Guardia Sanframondi

Vigneti: 250/300 metri sul livello del mare, 4000/5000

piante per ettaro

NOTE TECNICHE

Varietà Temperatura di servizio

Aglianico 100% 12 ° C

Periodo di vendemmia Formati disponibili

Fine ottobre 750 ml

 

Raffinatezza

Fermentazione in vasche d’acciaio a 16/18 ° C

Note organolettiche

Colore cristallino, rosa tenue, profumo floreale di fiori freschi
e fruttato con sentori di fragoline di bosco e lamponi.
Il gusto è fresco ed equilibrato, con sensazioni di
frutta rossa.

 

Abbinamenti

Accompagna piatti a base di crostacei e frutti di mare, ottimo
con salumi e formaggi freschi e semistagionati. Delizioso sulla
pizza napoletana.

Pur avendo un aspetto più simile ai vini rossi, i vini rosati al gusto ricordano di più i vini bianchi. Questo in particolare,ha , un profumo piuttosto fruttato e floreale, mentre in bocca è fresco ed equilibrato, il sapore delicato lo rende ottimo per accompagnare salumi e formaggi.

La mia esperienza è stata davvero all’altezza delle mie aspettative, sicuramente acquisterò altri prodotti Corte Normanna , approfitto per dirvi, che sono ideali anche per fare dei regali di valore senza spendere una fortuna. Fateci un pensierino per la festa della mamma che se pur ormai vicina, un rosato prelibato, è sempre gradito, anche se con leggero ritardo. Vi saluto con un bel bicchiere di falanghina fresca! Prosit!

Bicchiere falanghina Corte Normanna

Seguimi anche su Facebook, clicca QUI   o torna alla Home.

 

 

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

Mi chiamo Rosa, ho 35 anni e vivo da pochissimo a l'Aquila, qui purtroppo non ho ancora trovato lavoro quindi la maggior parte del mio tempo sono a casa e posso dedicarmi alle mie passioni. Su Dolci Tentazioni, scrivo, cucino e fotografo le mie ricette con passione e amore, concentrandomi soprattutto sulla pasticceria. Collaboro attivamente con aziende Food&Wine con la creazione di foto e ricette Cerco di parlare di piatti genuini, preparati a casa con ingredienti di tutti i giorni che si trovano facilmente al supermercato. Cose realistiche, insomma. Cose che riconosci e che riesci a pronunciare. Niente di elaborato: una via di mezzo tra il preparare tutto da zero e le cose semplici più elementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.