Torta Panna e Fragole

Ecco come preparare la Torta Panna e Fragole, un dolce cremoso e perfetto in qualsiasi occasione. Facile da realizzare, fresco e super goloso.

Torta Panna e Fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni9 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 9 fette

Per la base

  • 120 gZucchero semolato
  • 100 gFarina 00
  • 3Uova
  • Mezzabustina di Lievito per dolci
  • Scorza di limone

Per farcire

  • 250 gPanna fresca liquida
  • 200 gFragole
  • 1 cucchiaioZucchero a velo
  • 1 cucchiaioZucchero di canna
  • q.b.Latte

Preparazione della Torta Panna e Fragole

  1. Per prima cosa preparate la base del dolce, mettendo in una ciotola le uova intere (tuorli+albumi) con lo zucchero semolato e la scorza grattugiata del limone.
    Montate con le fruste elettriche fino a quando saranno chiare, gonfie e spumose.
    Poi aggiungete la farina ed il lievito, precedentemente setacciati.
    Amalgamate bene e poi versate il composto in una teglia 20×20 cm oppure 22 cm di diametro, imburrata e infarinata.
    Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 30 minuti.
    Passato il tempo necessario, fate la prova stecchino per verificare la cottura.
    Fatela raffreddare completamente e poi toglietela dalla teglia.
    Bagnate la superficie con del latte in modo da renderla bella umida anche all’interno.
    Montate la panna fresca con le fruste elettriche insieme allo zucchero a velo fino a quando sarà ben compatta.
    Spalmatela sulla superficie della torta e sopra mettete le fragole che avrete tagliato a piccoli pezzi e mescolato con lo zucchero di canna (lasciandole macerare almeno per una ventina di minuti prima).
    La vostra Torta Panna e Fragole è pronta da gustare.

  2. Per vedere altre ricette con le fragole –> CLICCATE QUI

    Seguitemi anche su Facebook –  Dolcissima Stefy

Note

Si conserva per qualche giorno in frigorifero.
Se volete, al posto del latte, potete utilizzare del liquore, come del limoncello o del rum.
Io ho utilizzato la panna della Meggle che ho trovato nella degustabox di marzo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.