Torta di San Valentino

Questo stampo è uno dei più belli che io abbia mai comprato ed è il terzo che ho della linea della Nordic Ware, perfetto per realizzare la Torta di San Valentino coperta da una golosa ganache al cioccolato fondente.
Dopo le due teglie che mi hanno regalato per il compleanno ( qui e qui ), diciamo che mi sono un po’ fleshata con questa marca che, purtroppo, è abbastanza cara, ma la qualità è unica ed inimitabile.
Ogni tanto su amazon fanno qualche sconto e, siccome sono tutte nella mia lista dei desideri, spero prima o poi di comprarmene altre 😀
Per il momento, ogni tanto me le guardo sul sito e per ora questi tre stampi me li farò bastare.

Ingredienti per una teglia da 24:
240 g di farina 00
180 g di zucchero semolato
170 g di burro ( io ho usato quello della Lurpak )
100 ml di latte intero
30 g di cacao amaro in polvere
10 g di lievito chimico per dolci
3 uova intere
qualche goccia di essenza di vaniglia
un pizzico di sale
per la ganache al cioccolato fondente:
350 g di cioccolato fondente
250 ml di panna fresca liquida
20 g di burro
per decorare:
zuccherini q.b.

torta di san valentino

 

Torta di San Valentino

Fondete il burro a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire.
Montate con le fruste elettriche le uova intere ( albumi + tuorli ) con lo zucchero semolato fino a quando saranno gonfie, chiare e spumose.
Unite il pizzico di sale e l’essenza di vaniglia.
Aggiungete il burro fuso e poi incorporate la farina, il cacao amaro ed il lievito, precedentemente setacciati.
Unite anche il latte ed amalgamate bene il composto.
Versatelo dentro lo stampo, imburrato ed infarinato.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 45 minuti circa.
Fate la prova stecchino per verificare la cottura e poi spegnete il forno e lasciate raffreddare completamente prima di toglierlo dalla teglia.
Nel frattempo preparate la ganache, portando a bollore la panna fresca liquida ed il burro.
Scioglieteci dentro il cioccolato e mescolate bene con una frusta a mano.
Versate la ganache sopra il dolce e rifinite con degli zuccherini colorati, io ad esempio ho usato dei piccoli cuoricini bianchi.
Ora la vostra Torta di San Valentino è pronta per essere gustata 😀
Conservatela in frigorifero prima di servirla.

Torta di san valentino con ganache al cioccolato

Per scoprire tutte le novità e rimanere sempre aggiornati, seguitemi sulla mia pagina Facebook – Dolcissima Stefy
Per tornare alla pagina principale e vedere altre ricette —> CLICCATE QUI

Precedente Pane Ciabatta senza impasto Successivo Graffe

2 commenti su “Torta di San Valentino

  1. Anonimo il said:

    Ciao, bella la torta! ho uno stampo a cuore proverò a farla mi sembra
    però che la ganache sia veramente in quantità esagerata per una torta sola

    • Stefania Pigoni il said:

      Ciao, io ne ho messa in abbondanza, ma tu puoi diminuire le dosi 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.