Torta di Rose salata

Oggi prepariamo una gustosa e sfiziosa Torta di Rose salata con un ripieno di prosciutto e scamorza filante.
Tempo fa avevo preparato la versione dolce, così ho deciso di provare anche questa salata ed è stato un successo.

Ingredienti:
500 g di farina 00 ( oppure 250 g di farina 00 + 250 g di manitoba )
200 ml di latte
100 ml di acqua
40 g di olio extravergine di oliva
2 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaio raso di sale
per il ripieno:
100 g di scamorza affumicata
100 g di prosciutto cotto
per spennellare:
1 tuorlo
latte q.b.

Torta di Rose salata

Torta di Rose salata

Fate scaldare leggermente l’acqua e poi scioglieteci dentro il lievito di birra fresco.
Inserite nella ciotola della planetaria la farina 00 e l’acqua con il lievito sciolto.
Impastate brevemente e poi unite il latte leggermente tiepido.

Azionate la macchina e fate lavorare qualche minuto, poi aggiungete il sale e l’olio extravergine di oliva.
L’impasto dovrà essere perfettamente incordato, liscio ed elastico.
Ci vorranno circa 25 minuti con la planetaria.
Una volta pronto, formate un panetto e mettetelo in una ciotola, coperta con della pellicola trasparente, a lievitare fino a che avrà triplicato il suo volume.
Avendo usato poco lievito, io l’ho lasciato a maturare tutta la notte ( circa 8-10 ore ).
Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto su una spianatoia, leggermente infarinata, formando un rettangolo ( 55×35 cm ) di 5 mm di spessore.
Sulla superficie mettete le fette sottili di scamorza ed il prosciutto cotto e poi arrotolate fino a formare un cilindro.
Tagliate il rotolo in 8 girelle di circa 7 cm di spessore e disponetele sulla teglia da 24 cm, precedentemente imburrata ed infarinata.
Rimette a lievitare fino a che le girelle saranno raddoppiate, coprendo la teglia con un canovaccio pulito.
Passato il tempo necessario, sbattete il tuorlo con il latte e spennellate con questo composto la superficie dell’impasto.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 45/50 minuti.
Lasciate intiepidire e poi potrete gustarvi la vostra Torta di rose salata e ripiena.

Torta di Rose salata

Si conserva ben chiusa all’interno di un foglio di alluminio per un paio di giorni, poi diventa troppo secca per essere gustosa.
Seguitemi anche sulla pagina FacebookDolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette, CLICCATE QUI 

Precedente Lemon Curd Successivo Panna cotta al Cioccolato e Banane caramellate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.