Crea sito

Tartufi di Panettone senza cottura

Io inizio ad avere già troppi pandori e panettoni in casa, quindi ho deciso di “reciclarne” un po’ di quest’ultimo per fare i Tartufi di Panettone senza cottura. Se volete darli anche ai vostri bambini, omettete il liquore che io ho messo tra gli ingredienti e aggiungete un cucchiaio di latte.
Sono veloci e facilissimi da preparare.

Ingredienti per circa 10 tartufi:
200 g di panettone
45 g di yogurt bianco (oppure 20 g di formaggio spalmabile)
20 ml di latte
1 cucchiaio di liquore all’arancia o limoncello
cacao amaro in polvere q.b.
zucchero a velo q.b.

Tartufi di Panettone senza cottura

Tartufi di Panettone senza cottura

Sbriciolate il panettone e poi amalgamatelo al latte, lo yogurt e il liquore all’arancia.
Io non ho aggiunto dello zucchero a velo perché il panettone è già molto dolce.
Mescolate bene il tutto e riponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.
Con le pani formate delle palline, grandi quanto una noce.
Passatele nel cacao amaro per ricoprirne tutta la superficie.
Riponetele in frigorifero fino al momento di servirle e poi spolverateci sopra un po’ di zucchero a velo per avere l’effetto “neve”.
I vostri Tartufi di Panettone senza cottura sono pronti per essere gustati.
Si conservano in frigorifero, all’interno di una scatola, massimo per una settimana.

Tartufi di Panettone senza cottura

Per vedere altre ricette di Natale —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.