Crea sito

Spaghetti al Limone con Gamberi e Fave

Oggi ho deciso di preparare un piatto profumato, fresco e in pieno spirito primaverile, gli Spaghetti al Limone con Gamberi e Fave.
E’ veloce, semplice da fare ed i vostri ospiti saranno contentissimi di gustarlo.
Il 1 maggio di solito si mangiano le fave e pecorino? Io quest’anno toglierò il pecorino e le preparerò in questo modo.
Sono convinta che stupirete tutti.

Ingredienti per 4 persone:
200 g di spaghetti
130 g di gamberi
100 g di fave già sbucciate
15 pomodori semisecchi
mezzo bicchiere di vino bianco
1 cucchiaino di succo di limone
1 noce di burro
1 aglio
un ciuffo di prezzemolo
1 peperoncino
scorza grattugiata di 1 limone
olio e sale q.b.
per il brodo di pesce:
1 litro d’acqua
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
1 cucchiaio di passata di pomodoro
le teste dei gamberi

Spaghetti al Limone, Gamberi e Fave

Spaghetti al Limone con Gamberi e Fave

Per prima cosa, pulite i gamberi togliendo le interiora e le teste. Quest’ultime, dopo averle sciacquate, mettetele in una pentola piena d’acqua insieme alla carota, al sedano e alla cipolla e fate bollire per circa 15 minuti per preparare un semplicissimo brodo di pesce.
In una padella mettete un filo d’olio e l’aglio ed il prezzemolo, tritati finemente.
Poi unite il vino, il succo del limone ed i gamberi puliti.
Fate rosolare e poi aggiungete i pomodori semi secchi, tagliati a piccoli pezzi ed il burro.
Fate ritirare il sugo e per ultimo unite le fave sbucciate e la scorza grattugiata del limone.
Filtrate l’acqua con le teste e le verdure e cuoceteci gli spaghetti.
Scolateli al dente e saltateli in padella con il sugo.
Serviteli con un filo d’olio a crudo ed i vostri Spaghetti al Limone con Gamberi e Fave sono pronti per essere gustati.
Questo è un piatto ottimo sia caldo che freddo.

Spaghetti al Limone, Gamberi e Fave

Seguitemi anche sulla pagina Facebook – Dolcissima Stefy
Per vedere altre ricette con le fave —> CLICCATE QUI

Per tornare alla pagina principale del blog, CLICCATE QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.