Crea sito

Sformato di Asparagi e Porri

Sfizioso e facilissimo da preparare lo Sformato di Asparagi e Porri.
Si può mangiare come antipasto, ma anche come piatto unico. E’ davvero speciale e piacerà a tutti. I porri fanno molto bene e non hanno un gusto estremamente forte come le classiche cipolle.

Ingredienti per 4 porzioni:
400 g di asparagi
300 g di porri
60 g di pangrattato
2 uova
sale e pepe q.b.
olio extravergine di oliva q.b.

Sformato di Asparagi e Porri

Pulite gli asparagi, eliminando la parte dura e bianca in fondo. Poi tagliateli a rondelle e teneteli da parte.
Prendete i porri, puliteli e tagliateli a fettine molto sottili.
Metteteli in padella a rosolare con un pochino d’acqua. Cuocete fino a quando saranno morbidi e poi aggiungete gli asparagi.
Continuate la cottura, chiudendo con un coperchio. Quando saranno ben morbidi, aggiustate di sale e pepe.
Fate raffreddare completamente.
Versate in una ciotola il composto, aggiungete le uova e il pangrattato. Mescolate bene e poi versate nella teglia che avrete imburrato e ricoperto di pangrattato.
Sopra mettete ancora un po’ di pane grattugiato e un filo d’olio.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 35 minuti.
Fate intiepidire e poi il vostro Sformato di Asparagi e Porri sarà pronto da gustare. Si conserva per qualche giorno in frigorifero. Potete scaldarlo in padella.

Se le ricette vi sono piaciute, seguitemi su Instagram – Dolcissima Stefy
Seguitemi anche su Pinterest –> Dolcissima Stefy
Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.