Crea sito

Quaresimali

Quaresimali ..ricette con la farina di nocciole, ricette di biscotti, biscotti di Pasqua, dolci delle feste, biscotti quaresimali, biscotti a forma di lettere.

Qualche giorno fa è stata la giornata nazionale dei Quaresimali secondo il Calendario del Cibo Italiano, purtroppo non ho fatto in tempo a partecipare, ma questi biscotti che fanno parte della tradizione religiosa italiana mi hanno talmente incuriosita che ho voluto subito provarli.
Vengono preparati nei giorni della Quaresima ( che va dal mercoledi delle Ceneri fino a Pasqua per 40 giorni ) da cui questi biscotti prendono il nome.
Nell’antichità, in questo periodo, era obbligatorio rispettare il digiuno ed evitare i grassi animali, infatti questi biscottini non contengono burro e venivano fatti per poter avere qualcosa di dolce senza infrangere i divieti della Quaresima.
Sono dolcetti che vengono fatti a forma di lettere dell’alfabeto perchè era un modo per ricordare e divulgare meglio le parole del Vangelo.
Vennero fatti per la prima volta nel XIX secolo in un convento di monache tra Firenze e Prato.
Ma ora veniamo alla ricetta, così semplice e veloce.

Ingredienti:
180 gr di zucchero a velo
150 gr di farina 00
120 gr di albumi ( circa 3 )
70 gr di nocciole in polvere ( oppure anche mandorle )
50 gr di cacao amaro in polvere
qualche goccia di essenza vaniglia oppure scorza grattugiata di 1 arancia biologica
un pizzico di sale

Quaresimali

La ricetta dei Quaresimali —> In una ciotola mescolate lo zucchero a velo, le nocciole ridotte in polvere e qualche goccia di essenza di vaniglia.
Montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e uniteci il composto con le nocciole.
Setacciate la farina e il cacao amaro e incorporate anche questi.
Mettete l’impasto ottenuto all’interno di una sac a poche con una bocchetta liscia ed iniziate a formare le vostre letterine su una teglia ricoperta di carta da forno. ( ci vorranno due teglie, grandi quanto la leccarda del forno )
Una volta che avrete terminato l’impasto, fate riposare i biscotti per 30 minuti e poi cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 160° per 15 minuti.
Fateli raffreddare completamente e poi potrete gustarvi i vostri biscotti Quaresimali 😀
Per vedere altre ricette di Pasqua —> QUI 

Quaresimali

SE VOLETE TORNARE ALLA HOME DEL BLOG, CLICCATE QUI 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.