Crea sito

Pretzel, panini soffici

I Pretzel, o brezel, sono un pane tipico tedesco con una crosta dorata e croccante. La loro particolarità risiede proprio nella forma intrecciata. E soprattutto mi ricordano un sacco le feste natalizie perché li trovo sempre quando vado ai mercatini di Natale. Sono molto popolari in Germania ovviamente, ma anche in Austria e in Trentino Alto Adige.
La ricetta originale prevede una cottura molto particolare nell’acqua bollente e soda caustica, ma ovviamente io farò una cottura più semplice con il bicarbonato.

Ingredienti
per l’impasto:
500 g di farina Manitoba
270 ml di acqua tiepida
30 g di burro morbido
10 g di sale
10 g di lievito di birra fresco
un cucchiaino raso di zucchero semolato
per cuocerli:
1 litro di acqua
8 cucchiaini di bicarbonato di sodio
2 cucchiaini di sale fino

Pretzel, panini soffici

Pretzel

Mettete la farina in una ciotola capiente e formate una fontana. Sbriciolateci dentro il lievito di birra fresco e metà dell’acqua tiepida.
Mescolate velocemente e lasciate riposare per 20 minuti.
Quando il composto sarà gonfio e schiumoso, aggiungete la restante acqua.
Potete utilizzare la planetaria per far prima, ma si può impastare anche a mano.
Unite poi il sale ed il burro morbido a crema e lavorate per altri 10 minuti in maniera energica.
Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo, mettetelo in una ciotola e copritelo con un canovaccio pulito.
Lasciatelo lievitare per diverse ore fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.
Passato il tempo necessario, dividete l’impasto in 20 pezzi. Formate delle palline e poi dei cordoncini lunghi 50 cm con le estremità più sottili. Formate un cerchio con il cordoncino e arrotolate le estremità in alto, ripiangendole sul bordo e premendo leggermente. Darete in questo modo la forma classica dei pretzel. Disponeteli su una teglia, rivestita di carta da forno e lasciateli lievitare per 20 minuti. Poi riponeteli in frigorifero per altri 30 minuti in modo che la crosta diventi lucida. Portate a bollore l’acqua dove avrete messo il sale e il bicarbonato.
Immergete dentro i panini e lasciateli cuocere per una trentina di secondi. Toglieteli e adagiateli su una teglia con della carta da forno.
Ora cuoceteli in forno, statico e preriscaldato, a 200° per 25/30 minuti.
Quando saranno ben dorati, i Pretzel saranno cotti e pronti da mangiare.
Si conservano per qualche giorno all’interno in un sacchetto di plastica per alimenti.

Pretzel, panini soffici

Per vedere altre ricette con il pane —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.