Crea sito

Porcini sott’olio

Porcini sott’olio .. seguendo questa ricetta e con piccoli accorgimenti potrete farvi i funghetti sott’olio e conservarli per tutto l’anno 🙂

Ingredienti:
1 kg di porcini freschi piccoli e sani
aceto
acqua
2 cucchiai di pepe in grani ( io ho usato quella della Tec-al srl )
una decina di foglie d’alloro
sale
olio

Porcini sott'olio

Pulite benissimo i porcini,eliminando la parte finale del gambo raschiandola con un coltello e pulendo bene la cappella con un panno leggermente bagnato. I Porcini non si lavano mai sotto l’acqua.

Mettete a bollire in una pentola capiente dell’acqua con la stessa quantita di aceto,le foglie di alloro,il pepe in grani e una manciata di sale.
Quando la soluzione inizierà a bollire aggiungete i funghi e cuoceteli per circa 4/5 minuti. Toglieteli dall’acqua e scolateli,poi appoggiateli ad asciugare su un canovaccio perfettamente pulito per un paio d’ore.
Nel fattempo fate bollire i vasetti per circa mezz’ora e poi mettete anch’essi ad asciugare.
Una volta perfettamente asciutti i vasetti e i funghi pronti,iniziate a riempire facendo uno strato di funghi e una foglia di alloro fino a raggiungere la fine del barattolo con le foglie d’alloro. Aggiungete all’interno anche il pepe in grani usato in cottura.
Riempite completamente i vasetti di olio,di modo che riesca a coprire totalmente i funghi.
Poi chiudete con un tappo nuovo con forza.
Sterilizzate di nuovo i vasetti,facendoli bollire in una pentola d’acqua per circa 30 minuti.
Riponete i vasetti in un luogo fresco e scuro per un periodo non superiore ai 12 mesi.
Ecco pronti i vostri Porcini sott’olio 🙂 Buon appetito

Dolcissima Stefy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.