Polpette di Carciofi

Ecco come preparare le sfiziose Polpette di Carciofi, croccanti fuori, morbide dentro e dal cuore filante. Queste crocchette sono così facili da preparare che diventeranno il vostro piatto forte e inoltre sono anche leggere perché la cottura è fatta in forno e non vengono fritte.

Polpette di Carciofi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12 polpette

  • 400 mlBrodo vegetale
  • 120 gPangrattato
  • 100 gScamorza (provola)
  • 4Carciofi
  • 1Uovo
  • 1 spicchiod’Aglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pangrattato

Preparazione delle Polpette di Carciofi

  1. Per prima cosa dovrete pulire i carciofi, eliminando le bucce esterne più dure, tagliandoli in 4 e togliendo l’eventuale barba all’interno.
    Metteteli in ammollo in acqua fredda con il succo di mezzo limone per una decina di minuti.
    Fate rosolare in padella con l’olio extravergine di oliva lo spicchio d’aglio. Poi aggiungete i carciofi, scolati dall’acqua. Versate il brodo vegetale e fate cuocere per circa 30 minuti. Fino a quando saranno morbidi.
    Passato il tempo necessario e ritirato tutto il brodo, frullateli con un minipimer in maniera grossolana.
    Fateli raffreddare, aggiungete poi l’uovo, il pangrattato e aggiustate di sale e pepe.
    Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.
    Se volete, potete anche aggiungere del formaggio grattugiato.
    Formate delle palline, mettendo al centro un pezzettino di scamorza e richiudetele bene in modo che in cottura non esca il formaggio.
    Passatele poi nel pangrattato, ricoprendone tutta la superficie.
    Posizionatele su una teglia, ricoperta di carta da forno e sopra mettete un filo d’olio.
    Cuocetele in forno, statico e preriscaldato, a 200° per circa 20 minuti.
    Gli ultimi due minuti mettete la modalità grill.
    Le vostre Polpette di Carciofi sono pronte da gustare e la scamorza all’interno sarà sciolta e filante.

  2. Per vedere altre ricette con i carciofi —> CLICCATE QUI

    Seguitemi anche su Facebook –  Dolcissima Stefy

Note

Si conservano fino al giorno successivo e si possono riscaldare anche in padella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.