Plumcake datteri e clementine

Goloso, morbidissimo e perfetto per la colazione, il Plumcake datteri e clementine piacerà a tutta la famiglia. Ottimo anche per la merenda. Un dolce buonissimo e preparato senza l’utilizzo delle uova.

Plumcake datteri e clementine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo da plumcake 25×10 cm

600 g clementine
250 g farina 00
200 g datteri (peso senza nocciolo)
80 g zucchero semolato
60 ml olio di semi di girasole
50 g amido di mais (maizena)
1 bustina lievito in polvere per dolci
q.b. datteri (per la decorazione)

Procedimento

Sbucciate le clementine e frullatele insieme ai datteri in maniera grossolana.
Unite anche l’olio e amalgamate.
In una ciotola, mescolate la farina 00, l’amido di mais, lo zucchero e il lievito, precedentemente setacciato
Amalgamate questo composto alla frutta frullata. Mescolate poco, come fossero dei muffin.
Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato, livellate la superficie e sopra mettete qualche dattero.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per circa 50 minuti.
Fate la prova stecchino per verificare la cottura.
Lasciatelo raffreddare e poi il vostro Plumcake datteri e clementine sarà pronto da gustare.

Si conserva morbido per qualche giorno avvolto nella pellicola trasparente.

Se le ricette vi sono piaciute, seguitemi su Instagram – Dolcissima Stefy
Seguitemi anche su Pinterest –> Dolcissima Stefy
Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.