Crea sito

Plumcake alla Panna

Soffice, morbido e perfetto per la colazione di tutta la famiglia il Plumcake alla Panna.
Facilissimo da preparare e ottimo anche da inzuppare nel latte caldo la mattina.

Plumcake alla Panna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo da 25×10

  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 180 gFarina 00
  • 150 gZucchero semolato
  • 2Uova
  • 1bustina di Lievito per dolci
  • scorza grattugiata di un Limone

Preparazione del Plumcake alla Panna

  1. Montate con le fruste elettriche le uova intere (albumi+tuorli) con lo zucchero semolato fino a quando saranno gonfie, chiare e spumose. Aggiungete la scorza grattugiata del limone oppure, se preferite, anche l’aroma di vaniglia.
    Montate bene la panna fresca fino a quando sarà abbastanza compatta. Amalgamatela delicatamente alle uova con una spatola, evitando di smontarla.
    Incorporate allo stesso modo la farina ed il lievito, precedentemente setacciati.
    Versate il composto nello stampo da plumcake (io ho usato quello della Nordic Ware), imburrato e infarinato.
    Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per circa 45 minuti.
    Fate la prova stecchino per verificare la cottura.
    Lasciatelo a temperatura ambiente fino a che sarà completamente freddo.
    Toglietelo dalla teglia e spolverate con dello zucchero a velo la superficie.
    Il vostro Plumcake alla Panna è pronto da gustare.

  2. Seguitemi anche su Pinterest —> Dolcissima Stefy 
    Se volete vedere altri dolci per la colazione —> CLICCATE QUI

Conservazione

Si conserva per qualche giorno, avvolto nella pellicola trasparente oppure nell’alluminio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.