Panini al Latte

Oggi ho deciso di preparare questi soffici Panini al Latte perfetti sia per il salato che per il dolce.
Ottimi anche da gustare con degli hamburger, tutti rigorosamente fatti in casa.
Sono facilissimi da preparare perché s’impastano a mano senza bisogno di alcuna impastatrice.
Inoltre negli ingredienti per farli non ci sono le uova.

Ingredienti per 9 panini:
320 ml di latte intero
300 g di farina 00
200 g di farina manitoba
50 g di burro fuso
40 g di zucchero semolato
10 g di sale fino
3 g di lievito di birra fresco
per spennellare:
1 tuorlo
latte q.b.
per finire:
semi di sesamo bianco
semi di sesamo nero

Panini al Latte di Dolcissima Stefy

Panini al Latte

Sciogliete il burro a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire.
Scaldate leggermente il latte in modo che sia tiepido, ma non bollente (altrimenti il lievito di birra fresco morirebbe e non li farebbe lievitare).

Scioglieteci dentro il lievito e lo zucchero semolato.
Aggiungete le farine piano piano e amalgamate il tutto con una forchetta.
Unite il burro fuso ed il sale e poi impastate con le mani energicamente per almeno 10 minuti.
Quando avrete ottenuto un panetto liscio, formate una palla e mettetela nella ciotola, leggermente imburrata.
Copritela con un panno umido e lasciatela lievitare fino al raddoppio in un luogo lontano da correnti d’aria.
Io l’ho preparata la sera e l’ho lasciata lievitare per tutta la notte in modo che la mattina fosse perfetta.
Trascorso il tempo necessario, rovesciate l’impasto su una spianatoia di legno, leggermente infarinata.
Dividetelo in 9 pagnotte da 100 g l’una. Tagliatelo con un coltello dalla lama liscia senza strapparlo con le mani.
Con le mani formate delle palline lisce che metterete su una teglia, ricoperta di carta da forno, ben distanziate tra loro.
Copritele con un canovaccio e lasciatele lievitare per un paio d’ore fino al raddoppio.
Sbattete il tuorlo con il latte e poi spennellatelo sulla superficie di tutti i panini.
Infine ricopriteli con i semi di sesamo neri e bianchi.
Cuoceteli in forno, statico e preriscaldato, a 200 ° per 30 minuti.
Lasciateli raffreddare su una griglia e poi i vostri Panini al Latte saranno pronti da gustare e farcire come preferite.
Potete anche congelarli dopo averli cotti.
Qualche tempo avevo fatto un’altra ricetta per panini per hamburger, ma avevano una preparazione e degli ingredienti diversi. Per vederla QUI.

Panini al Latte di Dolcissima Stefy

Per vedere altre ricette di lievitati —> CLICCATE QUI 
Seguitemi anche sulla pagina Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog, cliccate qui 

Precedente Ricette con pasta sfoglia: la raccolta Successivo Torta di Marshmallow e Cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.