Panettone gastronomico

Panettone gastronomico ..ricetta panettone, impasto per panettone gastronomico, farcire il panettone.

Ho provato a fare il Panettone gastronomico per Capodanno con un impasto davvero semplicissimo e con il lievito di birra.
Dato che mangeremo in casa, volevo preparare qualcosa di diverso e il risultato è stato ottimo perchè era davvero morbido e soprattutto facilissimo da tagliare che era la cosa che mi preoccupava di più.
Stasera lo farcirò in modo che rimanga tutta la notte con le varie salse usate affinché prenda ancora più sapore e si compatti meglio.

Ingredienti per un panettone gastronomico da 750 gr
per la biga:
150 gr di farina manitoba
100 gr di latte
6 gr di lievito di birra fresco
per l’impasto:
400 gr di farina 00
120 ml di latte
80 gr di burro
40 gr di zucchero semolato
10 gr di sale
4 gr di lievito di birra
1 tuorlo e 1 uovo intero
1 cucchiaino di miele
per spennellare:
2 cucchiai di latte
1 tuorlo

Panettone gastronomico

La ricetta del Panettone gastronomico —> Per prima cosa dovrete preparare la biga, facendo sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido. Poi amalgamatelo alla farina setacciata e impastate in maniera piuttosto veloce, ottenendo un composto grezzo e non troppo liscio. Formate una pallina e mettetela dentro ad una ciotola ( coperta ) a lievitare per circa 6 ore.
Passato il tempo necessario, prendete la biga lievitata e mettetela nella planetaria con il gancio.
Unite il latte tiepido in cui avrete sciolto il lievito, il miele, lo zucchero e farina setacciata.
Azionate la macchina per qualche secondo e poi aggiungete le uova, una alla volta e il sale.
Infine il burro, lasciato a temperatura ambiente per un paio d’ore.
Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto liscio, lucido ed elastico. Ci vorranno circa 20 minuti.
Formate una palla e mettetelo a lievitare in una ciotola, leggermente imburrata e coperta, per circa 4 ore nel forno spento.
Passato il tempo necessario, prendete l’impasto e trasferitelo su una spianatoia infarinata e stendetelo con le mani, formando un rettangolo e iniziate a fare le pieghe come per il panettone classico ( guardate QUI ).
Formate una palla e mettetela all’interno dello stampo per il panettone da 750 gr e lasciatela lievitare fino a quando non raggiungerà il bordo ( circa 2 ore ).
Spennellate la superficie con un tuorlo sbattuto nel latte e cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 170° per 45 minuti nel ripiano basso del forno.
Fate la prova stecchino e finite la cottura se lo stecchino uscirà asciutto.
Una volta cotto, infilzatelo nella parte più bassa con dei ferri da maglia e lasciatelo capovolto a raffreddare per tutta la notte.
Se iniziate il procedimento alle 7 della mattina, come ho fatto io, verso le 23 il Panettone gastronomico dovrebbe già essere a testa in giù a raffreddare 😉
Prima di farcirlo, mettetelo a rassodare per un pochino in frigorifero e poi tagliatelo in senso orizzontale, ricavando dei dischi di uguale spessore.
Farcitelo con la maionese, la mousse alla mortadella, con dei salumi, qualsiasi farcia è perfetta per questo Panettone gastronomico.
Potete conservarlo in frigorifero per un paio di giorni e questo dipende anche molto dalle salse usate, ad esempio la maionese si rovina molto presto 😉
Seguitemi anche su google plus —> Dolcissima Stefy

Panettone gastronomico

SE VOLETE VEDERE ALTRE RICETTE E TORNARE ALLA HOME DEL BLOG, CLICCATE QUI 😀

Precedente Polenta Ficca massese Successivo Panettone veloce al Cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.