Crea sito

Pane di Segale e Nocciole

Oggi è la giornata mondiale del Pane e nel Calendario del Cibo dell’Associazione Italiana Food blogger lo festeggiamo grazie alle belle parole di Sonia. Io ho pensato di preparare una ricetta un po’ particolare, il Pane di Segale e Nocciole.
Questo tipo di farina, utilizzata sin dall’antichità per la preparazione del pane, è un cereale ricco di sali minerali e fosforo.
In Italia, il pane di segale è mangiato soprattutto nell’Alto Adige e in Valtellina, data la maggiore resistenza della segale ai climi freddi e all’aridità rispetto al grano tenero.
Può essere realizzato sia con il solo utilizzo della farina di segale sia che mescolando quest’ultima ad altre farine, come quella di grano tenero.
Ha un contenuto calorico molto basso, che lo rende un alimento particolarmente indicato per chi sta seguendo un determinato tipo di regine alimentare ed ha un contenuto di fibre più alto rispetto al pane classico.
Questa ricetta che ho realizzato è adatta alla colazione per tutta la famiglia. Una bella fetta di pane di segale e nocciole con una cucchiaiata di marmellata fatta in casa e la giornata inizia alla grande.

Ingredienti:
350 g di farina 00
300 ml di acqua
150 di farina di segale
100 g di nocciole tostate sbucciate
10 g di sale fino
5 g di lievito di birra
1 cucchiaino di miele

Pane di Segale e Nocciole

Pane di Segale e Nocciole

Scaldate leggermente l’acqua e scioglieteci dentro il lievito di birra insieme al cucchiaino di miele.
Unite le farine e formate una fontana su una spianatoia di legno.
Al centro versate l’acqua con il lievito sciolto ed iniziate ad impastare.
Appena l’impasto inizierà a prendere consistenza, unite il sale e le nocciole fatte a piccoli pezzi.
Continuate ad impastare fino a quando avrete ottenuto un impasto morbido, liscio ed elastico.
Formate una palla e mettetela in una ciotola. Coprite con un panno e lasciate a lievitare per circa 8 ore o comunque fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.
Passato il tempo necessario, riprendetelo, allargatelo leggermente sulla spianatoia, formando un rettangolo e portate i lembi esterni verso il centro, facendo le classiche “pieghe a busta”.
Lavorate l’impasto leggermente, formando una pagnotta e rimettete a lievitare per circa 2 ore su una teglia ricoperta di carta da forno.
Trascorso il tempo opportuno, fate dei tagli leggeri sulla superficie del pane e cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 220° per 30 minuti e poi abbassate il forno a 200° e cuocete per altri 10 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare, il vostro Pane di Segale e Nocciole è pronto per essere gustato 😀
Seguitemi anche sulla pagina Facebook —> Dolcissima Stefy

Pane di Segale e Nocciole

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette, cliccate qui 😀

2 Risposte a “Pane di Segale e Nocciole”

  1. bello questo pane e sono d’accordo con te che con un velo di marmellata la giornata inizia alla grande, complimenti, grazie per aver partecipato a questa importante giornata.
    ciao Sonia

    1. Dolcissima Stefy ha detto:

      grazie mille a te Sonia 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.