Crea sito

Pancakes allo Yogurt

Ecco come preparare dei golosissimi Pancakes allo Yogurt e senza burro nell’impasto.
Sono delle piccole e morbidissime frittelle di origine americana. Vengono mangiati soprattutto a colazione, ma anche durante il brunch (è un pasto a metà mattina che comprende colazione e pranzo insieme).
Potete anche gustarli a merenda e prepararli per i vostri bambini che saranno contentissimi di mangiarli.
Sono serviti impilando le frittelle una sopra all’altra fino a formare delle vere e proprie “torri” che vengono cosparse di miele, marmellate, sciroppo d’acero o frutta fresca.
La ricetta originale prevede il burro fuso all’interno del composto. Se volete vederla, guardate QUI.

Ingredienti per 6 pancakes:
100 g di farina 00
60 ml di yogurt bianco
60 ml di latte
15 g di zucchero semolato
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
miele per guarnire q.b.

Pancakes allo Yogurt

Pancakes allo Yogurt

Dividete gli ingredienti secchi da quelli liquidi.
Mescolate lo yogurt bianco, il latte e l’uovo e lavorate velocemente con una frusta a mano.
Mescolate la farina, il lievito e lo zucchero.
Unite i due composti e amalgamate fino ad ottenere una crema liscia.
Riscaldate una padella antiaderente e ungetela con un pochino di burro.
Versate 2 cucchiai di impasto (io uso il mestolo perché torna meglio). Aspettate che si formino sulla superficie delle bollicine e aiutandovi con una spatola, girate e fate cuocere per un minuto anche dall’altro lato.
Fate questo procedimento fino ad esaurimento dell’impasto e poi saranno pronti.
Serviteli con del miele oppure dello sciroppo d’acero e i vostri Pancakes allo Yogurt sono ottimi per la colazione di tutta la famiglia.
Gustateli caldi e subito.
Se siete golosissimi, potete spalmarli con la nutella e granella di nocciole.

Pancakes allo Yogurt

Per vedere altre ricette con lo yogurt —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.