Crea sito

Mini Pavlova al Caffè

Dopo aver preparato tantissime volte questo dolce in versione grande e di svariati gusti, ho pensato di fare delle Mini Pavlova al Caffè. Golose e davvero irresistibili con la crema al loro interno.

Ingredienti per circa 8 pavlove
per la meringa:
200 g di zucchero a velo
100 g di albumi (3 uova circa)
10 g di amido di mais
8 g di caffè solubile
4 g di lievito per dolci
un pizzico di sale
qualche goccia di essenza di vaniglia
per guarnire:
250 g di panna liquida da montare
5 g di caffè solubile
1 cucchiaio di zucchero a velo
cacao amaro in polvere q.b.
chicchi di caffè q.b.

Mini Pavlova al Caffè

Preriscaldate il forno, in modalità statica, a 200°.
Lasciate gli albumi a temperatura ambiente per un po’ di tempo e poi versateli nella planetaria. Montateli a neve con la frusta, aggiungete il pizzico di sale, l’essenza di vaniglia, il lievito e il caffè solubile. Incorporate piano piano anche lo zucchero a velo e l’amido di mais, che avrete precedentemente setacciato. Dovrete ottenere un composto compatto, lucido e sodo.
Prendete una leccarda e foderatela con della carta da forno. Mettete la meringa ottenuta nella sac a poche con una punta a stella.
Formate dei dischi che abbiano i bordi più alti rispetto al centro. Ne verranno circa 8, dipenderà dalla grandezza che deciderete di fare. Cuocete in forno (statico) a 120° per due ore.
Se si dovesse scurire troppo, copritele con un foglio di alluminio.
Trascorso il tempo necessario, spegnete il forno e aprite lo sportello, lasciandolo socchiuso. Lasciatele raffreddare completamente in questo modo.
Montate la panna fresca con lo zucchero a velo e il caffè solubile fino a quando sarà ben compatta. Mettetela nella sac a poche e disponetela al centro delle pavlove.
Spolverate con cacao amaro in polvere e dei chicchi di caffè.
La vostra Mini Pavlova al Caffè è pronta da gustare.
Si conservano in frigorifero per un paio di giorni.

Se le ricette vi sono piaciute, seguitemi su Instagram – Dolcissima Stefy
Seguitemi anche su Pinterest –> Dolcissima Stefy
Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.