Crea sito

Marmellata di Uva

L’autunno non è ancora arrivato, ma io inizio già a preparare le confetture per l’inverno con la frutta di stagione. Ecco perché oggi facciamo insieme la Marmellata di Uva.
E’ dolce e delicata, semplice da realizzare ed è ottima per la colazione o la merenda. Inoltre si può gustare anche con i formaggi stagionati.

Ingredienti:
500 g di uva nera o bianca pulita
200 g di zucchero semolato
il succo di 1 limone

Marmellata di Uva

Marmellata di Uva

Lavate e asciugate l’uva. Sgranate gli acini ed eliminate i semini all’interno. Se volete potete già togliere anche la buccia.
Io l’ho lasciata e ho poi frullato tutto.
Poneteli in un tegame ampio con il succo del limone e lo zucchero semolato.
Lasciate cuocere a fuoco basso per circa mezzora, fino a che l’uva non rilasci tutto il suo succo.

Poi frullatela con un mixer ad immersione e continuate la cottura fino a quando si sarà un po’ addensata.
Fate ora la prova, versando una goccia di confettura sul piattino. Inclinatelo e se questa cola allora la confettura dovrà cuocere ancora, se rimane stabile allora è pronta.
A questo punto travasate la confettura nel vasetto sterilizzato e chiudetelo bene, lasciandolo raffreddare a testa in giù. Una volta freddo, capovolgetelo e mettetelo in dispensa.
La Marmellata di Uva si conserva per un lungo periodo in un luogo asciutto e lontana dai raggi solari.
Una volta aperto il barattolo, va consumata in un paio di giorni.
Per la sterilizzazione dei vasetti di vetro, dovete portarli a bollore insieme ai tappi. All’interno della pentola mettete anche un canovaccio, per evitare che si frantumino sbattendo l’uno contro l’altro in ebollizione. Si asciugheranno a temperatura ambiente.

Per vedere altre confetture —> CLICCATE QUI
Per vedere altre ricette con l’uva —-> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.