Crea sito

Marmellata di Peperoni

Oggi inizia la Settimana nazionale delle Conserve nel Calendario del cibo Italiano dell’Associazione Italiana Food Blogger ed io deciso di preparare la Marmellata di Peperoni per contribuire a questa settimana, la cui ambasciatrice è Sabrina.
Questa conserva ha un sapore forte, facile da realizzare e perfetta per essere abbinata al pane tostato oppure accompagnata con formaggi molto stagionati come il pecorino toscano ed un buon bicchiere di vino.
In realtà non si tratta di una vera e proprio marmellata nel senso specifico del termine, infatti questo nome deve essere attribuito solo a quelle di agrumi, ma si usa nel gergo comune definirla in questa modo.
Per realizzarla, si posso utilizzare peperoni rossi, gialli e verdi in modo da darle un colore più vivo ed un sapore più ricco.
La conserva ha un sapore agrodolce ed il vino rosso le dona un aroma ancora più intenso.

Ingredienti:
1 kg di peperoni ( io ho usato quelli gialli e quelli rossi )
400 g di zucchero semolato
100 ml di vino rosso
un pizzico di sale

Marmellata di Peperoni

Marmellata di Peperoni

Lavate i peperoni, asciugateli ed eliminate il picciolo, i semi ed i filamenti bianchi all’interno.
Tagliateli a striscioline e metteteli in una pentola capiente insieme allo zucchero semolato, al vino rosso e al sale.
Cuocete a fuoco basso per circa 30 minuti, mescolando per non far attaccare il composto.
Frullate il composto nel mixer e rimettetelo sul fuoco, sempre mescolando per circa 20 minuti.
Utilizzate questo tempo per procedere alla sterilizzazione dei barattoli.
Seguite il procedimento che trovate QUI.
La marmellata sarà pronta quando risulterà densa e a questo punto dovrete fare la prova piattino.
Prelevatene un cucchiaino e lasciatela cadere su un piatto inclinato. Se scivolerà verso il basso troppo velocemente, allora la confettura dovrà essere cotta ancora, in caso contrario è pronta per essere versata nei barattoli, ancora bollente.
Riempite i vasetti lasciando 1 cm dal bordo, poi chiudete bene i tappi.
Capovolgeteli per far formare il sottovuoto e lasciateli raffreddare.
La vostra Marmellata di Peperoni è pronta e si conserva per circa 4 mesi in un luogo fresco ed asciutto.
Aspettate almeno una settimana prima di gustarla ed una volta aperto il barattolo, riponetelo in frigorifero per un massimo di 3/4 giorni.
Vi ricordo che per una corretta preparazione delle conserve fatte in casa è necessario rispettare le linee guida indicate dal Ministero della Salute, riportate QUI.

Marmellata di peperoni

Per tornare alla home del blog, cliccate qui 😀

4 Risposte a “Marmellata di Peperoni”

  1. La tua marmellata ha un ottimo aspetto!
    Io non amo i peperoni ma la preparerò per il mio fidanzato, lui li adora 😛

  2. bella la tua versione!! Adoro i peperoni, e un tempo ne facevo una solo di peperoni e miele, ricetta di un caro amico della Cucina Italiana che non c’è più….

    grazie per avermela fatta ricordare, e complimenti

    Giuliana

    1. Dolcissima Stefy ha detto:

      grazie mille per le tue parole 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.