Crea sito

Macarons di San Valentino

Ecco come preparare questi golosissimi Macarons di San Valentino.
Con la ricetta giusta (questa è di Pierre Hermé) e seguendo precisi passaggi, i macarons saranno un vero successo.

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioni35 macarons
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 35 macarons

Per la base

  • 150 gZucchero semolato
  • 150 gMandorle tritate
  • 150 gZucchero a velo
  • 110 gAlbumi
  • 35 mlAcqua
  • q.b.Colorante alimentare rosa

Per la farcitura

  • 120 gMascarpone
  • 2 cucchiaiLatte
  • 1 cucchiaioZucchero a velo
  • q.b.Aroma alla Fragola
  • q.b.Zuccherini colorati

Preparazione dei Macarons di San Valentino

  1. Iniziate preparando la base. Mescolate lo zucchero a velo con le mandorle tritate e ridotte in polvere.
    Setacciateli bene per almeno 2 volte.
    In un pentolino, portate a bollore l’acqua con lo zucchero e prendete un termometro da cucina perché dovrete cuocere lo zucchero fino a raggiungere la temperatura precisa di 115°C.
    Per vedere tutto il procedimento completo, CLICCATE QUI.

  2. Una volta che il composto sarà pronto, potete anche decidere di dividere l’impasto e farne uno rosa chiaro ed uno rosa più scuro, a voi la scelta.
    Inseritelo in una sac a poche, tagliando la punta e formando un foro da 6 mm.
    Prendete due fogli di carta da forno e formate 70 cerchi precisi, distanziandoli tra di loro.
    Trasferite la carta da forno dentro una teglia e lasciate riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente. Il guscio deve risultare liscio e non appiccicoso al tatto.
    Preriscaldate il forno e cuocete in modalità statica a 160° per 13/14 minuti.
    Poi spegnete il forno e apritelo, lasciando però i macarons un minuto all’interno affinché si asciughino bene.
    Lasciateli raffreddare completamente e successivamente staccateli dalla carta da forno.

  3. Ora preparate la crema, mescolando il mascarpone con il latte, lo zucchero a velo e l’aroma alla fragola. Potete anche utilizzare la vaniglia o quello che preferite.
    Farcite la metà di un guscio di macaron e chiudete con l’altro guscio.
    Finite di preparare tutti i dolcetti, decorateli con la glassa e gli zuccherini colorati e riponeteli in frigorifero per 2 ore prima di servirli.
    I vostri Macarons di San Valentino sono pronti da gustare.

  4. Per vedere altre ricette di San valentino —> CLICCATE QUI

    Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Note

Si conservano in frigorifero per 2/3 giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.