Crea sito

Le Camille,ricetta Homemade

Le Camille .. ricetta Homemade,le camille del mulino bianco,ricetta fatta in casa,simil camille,colazione sana ma golosa,ricetta salutare

Ho provato a fare tantissime ricette per trovare quella che più assomigliava e questa senza ombra di dubbio è quella che si avvicina di più 😉
Io da piccola le adoravo,erano le uniche che mangiavo ed ancora ogni tanto me le compro perchè mi fanno davvero impazzire ..così ho provato a riprodurle 😀

Ingredienti per circa 12 Le Camille :
150 gr di farina 00
1 uovo grande
90 gr di zucchero
50 ml di olio di semi
30 gr di granella di mandorle
100 gr di carote grattugiate
mezza bustina di lievito
scorza d’arancia grattugiata
50 ml di latte o succo d’arancia
pizzico di sale

Le Camille,ricetta Homemade

La ricetta di Le Camille —-> Pulite e grattugiate le carote. Strizzatele e lasciatele scolare in un colino per eliminare l’acqua in eccesso.
Montate l’uovo con lo zucchero fino a renderlo chiaro e spumoso,poi unite il pizzico di sale, la scorza d’arancia e l’olio.
Aggiungete le carote grattugiate.
Setacciate la farina e il lievito e incorporateli al composto,alternando con il latte o succo dell’arancia.
Infine amalgamate bene la granella di mandorle e inserite negli appositi stampi per Le Camille 🙂 Li trovate QUI
Cuocete in forno,già caldo e statico, a 180° per 20/25 minuti.
Lasciate raffreddare,sformate e Le Camille sono pronte per essere gustate 😀

Le Camille,ricetta Homemade

Seguitemi anche su Twitter —-> Dolcissima Stefy

 

 

4 Risposte a “Le Camille,ricetta Homemade”

    1. Dolcissima Stefy ha detto:

      grazie mille,fammi sapere 😀

  1. Ciao dolcissima stefy ho provato a fare le simil camille ma poi durante il procedimento mi don trovata spiazzata..non dice dove aggiungere l’olio e parla di farina di nocciole invece di quella di mandorle elencata in precedenza..

    1. Dolcissima Stefy ha detto:

      Ciao,l’olio va aggiunto prima di mettere le carote,per la granella mi sono ovviamente confusa..invece di scrivere mandorle,ho messo nocciole..ma non ho mai parlato di farina 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.